Vendesi scarpe …d'oro!

Pubblicato il 29 marzo 2017

Le scarpe intrecciate d'oro di Antonio Vietri

©A&V Group

Un artigiano italiano di Torino fabbrica scarpe da più di 40.000$

Da oggi l'oro non si porta più solo al collo, al dito o al polso ma anche ...ai piedi! Però preparatevi a spendere intorno ai 40.000$! Questa sembra essere la "sfida" lanciata da Antonio Vietri, un artigiano italiano, della zona di Torino, che - come ha spiegato in un'intervista all'agenzia France Presse - dopo otto mesi di studi e tentativi  si è messo a fabbricare dei mocassini di cuoio blu o nero con la tomaia costituita da piccole bande d'oro intrecciate.  

«Sono le prime scarpe al mondo in oro 24 carati» - afferma il suo creatore che vuole venderle nei Paesi del Golfo. «La particolarità di queste scarpe – spiega Vietri – è che l'oro non è semplicemente applicato, non è come un accessorio o un bottone ma è parte integrante della scarpa stessa, è cucito con il cuio stesso. La difficioltà era di trovare il giusto equilibrio tra la flessibilità della scarpa e la resistenza dell'oro».

Ogni paio di scarpe, che richiedono circa 230 grammi d'oro, sono dei pezzi unici, fatti su misura con un'analisi dei piedi in scanner 3D e sono vendute ad un prezzo che può andare dai 25.000 euro (circa 35.000$CAD) per la collezione uomo a 30.000 euro (circa 42.000 $CAD) per la linea femminile, consegna, in elicottero, compresa!