«Preservare e promuovere la nostra cultura»

Una serata al Museo Dufresne-Nincheri


Pubblicato il 24 gennaio 2017
Il Museo Dufresne-Nincheri

Organizzato da MYICA (Montreal Young Italian- Canadian Association), CIBPA (Associazione delle persone d'affari italo-canadesi), Associazione Italo-Canadese del West Island e Casa d'Italia, si è tenuta, il 21 gennaio scorso, alla presenza di numerosi ospiti, tra cui il Console Generale d'Italia a Montreal, Marco Riccardo Rusconi, e la Ministra e deputata provinciale, Rita De Santis, una serata di raccolta fondi in favore del Museo Dufresne-Nincheri. Presente anche il signor Roger, nipote del grande artista Guido definito, per la qualità e quantità di lavori artistici lasciati nella nostra città, il "Michelangelo di Montreal".

«È stata una serata molto piacevole – ha commentato Gian Carlo Biferali – esperto d'arte - alla quale hanno partecipato un centinaio di persone che tra un buon bicchere di vino e qualche tartina hanno potuto "assaporare" e apprezzare, anche grazie alla presenza di alcune guide, tutta la bellezza di questo Museo e delle opere firmate Nincheri».

«Una bellissima serata; le persone che vi hanno partecipato erano davvero emozionate e piacevolmente sorprese di trovarsi in un luogo così bello di cui alcuno non ne conoscevano nemmeno l'esistenza», ha commentato Nicholas La Monaca, presidente di MYICA. «La serata – ha proseguito - ha permesso di raccogliere circa 5000$ per questo importante museo. Lo stesso Roger Nincheri ci ha ringraziato per tutto l'appoggio e l'attenzione che diamo alla figura di Guido Nincheri e agli sforzi per mantenere viva la nostra cultura e il nostro patrimonio storico-artistico.

Ma la storia non finisce qui – afferma Nicholas - perché dobbiamo lavorare tutti insieme per preservare e promuovere la cultura italiana del passato, del presente o del futuro e far capire che fa parte delle nostre radici e delle nostre tradizioni di italo-canadesi».

Nel corso dell'evento, infine, il direttore del Museo Paul Labonne ha annunciato che in primavera, le sale dello Château Dufresne-Nincheri ospiteranno "Arte, artisti e artigiani, la presenza italiana in Quebec", una mostra organizzata nel quadro delle celebrazioni per i 375 anni della città di Montreal, dedicata agli artisti italo-canadesi.