Tra bretelle e volant anni `70, i must del 2013

Pubblicato il 4 gennaio 2013

Come vestirà la donna la prossima primavera-estate? Quali le tendenze? Vediamone alcune, così come sono uscite dalle sfilate parigine e milanesi.  anni 60 in auge, linee diritte o svasate, basta gonne a palloncino, la moda dice tubo o trapezio. Anche gli anni 70 avanzano con tocchi neo-hippy e gonne lunghe. Le sottane chic comunque arrivano al ginocchio, ma ancora meglio se sfiorano la caviglia. Tante giacche con spalle importanti, un po' oversize da portare con calzoni sottilissimi o gonna lunga, ma anche da mettere come miniabiti o sopra gli shorts. Le giacchette sono anche corte e a sacchetto, manica al gomito e colletto. A proposito di colletti, meglio tenerli abbottonati, soprattutto sugli chemisier a pieghe, con maniche lunghe o del tutto senza.Gran gioco di trasparenze e velature: sottovesti che spuntano, camiciole di tulle che sbucano, ma anche trench di plastica e perfino scarpe e sandali trasparenti. Spolverini a iosa, diritti anche loro o ad A, e poi stole e perfino pellicce, colorate ad arte. Tanti bijoux, di ferro o di pietre, di perle o dorati, come decorazione applicata sugli abiti a mò di ricamo, come semplici collari un po' talari, come broche per chiudere le giacche Veniamo alle lunghezze, argomento che mai smetterà di intrigare le donne. Si potrà fare quel che si vuole: sulla scena c'é tutto, anche il corto e il cortissimo, ma si sappia che il trend sarà la gonna al ginocchio per il giorno e ancor più lunga per la sera. Con il tubo stretto, scicchissimo e sensuale, o con la sottana a trapezio e a pieghe (altra tendenza da sottolineare) saranno d'ordinanza i sandali alti, meglio se con tacco strano, scultoreo, metallico. Ma con la gonna lunga bisognerà rassegnarsi e osare il rasoterra dei sandali e perfino delle classiche stringate maschili, magari ingentilite da un pellame sottile e da un colore metallico e iridescente.Nel 2013 non potranno mancare nel guardaroba capi su cui nessuno avrebbe scommesso come le bretelle che tornano in auge declinate in tutti gli stili mentre il volant, esalterà la femminilità personalizzando ogni capo.