Sorteggio Champions League: la Juventus pesca il Barcellona

Pubblicato il 17 marzo 2017

Il trofeo della Champions League

©ANSA

Gli altri quarti di finale: Bayern Monaco-Real Madrid, Atletico Madrid-Leicester, Borussia Dortmund-Monaco. La Roma esce dall'Europa League

Ansa - Sarà il Barcellona l'avversario della Juventus nei quarti di finale di Champions League. Lo ha stabilito il sorteggio Uefa effettuato a Nyon (Svizzera), con i nomi delle squadre estratti dall'ex bianconero Ian Rush. La gara d'andata si giocherà a Torino l'11 o il 12 aprile, il ritorno una settimana dopo. Per i bianconeri si tratta della rivincita della finale persa con i blaugrana due anni fa a Berlino.

Bayern Monaco-Real Madrid sarà la sfida-clou del programma dei quarti di finale della Champions. Le altre partite, oltre a Barcellona-Juventus, metteranno di fronte Atletico Madrid-Leicester e Borussia Dortmund-Monaco. Le partite d'andata si disputeranno martedì 11 e mercoledì 12 aprile, quelle di ritorno il 18 e 19 aprile.

 

Le sfide

Atl. Madrid-Leicester

Borussia Dortmund-Monaco

Bayern Monaco-Real Madrid

Juventus-Barcellona

 

I commenti

"Non conta l'avversario. Conta solo esserci!". Il capitano della Juventus, Gigi Buffon, ha commentato così, su Twitter, il sorteggio.

La Juventus "è pronta" a sfidare il Barcellona nei quarti di finale. Parola di Pavel Nedved, che del club è il vicepresidente. "Questa partita arriva al momento giusto - aggiunge Nedved - la squadra è in continua crescita. Il ritorno al Camp Nou? Non importa dove giochi, saranno difficili entrambe le sfide, l'importante è essere al top - prosegue il dirigente bianconero. Rispettiamo il Barcellona, ma senza che di mezzo si mette la paura".

"La sfida con il Real Madrid per me è davvero emozionante e sarà stimolante giocare contro di loro. Noi abbiamo molta fiducia e quest'anno vogliamo vincere la Champions League". Così l'allenatore del Bayern Monaco, Carlo Ancelotti, dopo il sorteggio. "Penso che abbiamo le capacità di battere il Real ma certo loro sono una squadra fantastica con un fantastico allenatore".

 

Europa League, Roma eliminata

 

L'unica squadra italiana rimasta in gara, la Roma, è stata eliminata dal Lione. La partita di andata, in Francia si era conclusa 4-2 per i padroni di casa. Il ritorno di ieri sera all'Olimpico è terminato con la vittoria della Roma per 2-1, punteggio che non è bastato ai giallorossi, nonstante la buona volontà e tante occasione sprecata, per prendere la strada dei quarti.

Quarti dove il Manchester United affronterà l'Anderlecht. Il Lione, se la vedrà contro i turchi del Besiktas.

Nelle altre due sfide si affronteranno Ajax e Schalke 04, gli spagnoli del Celta Vigo e i belgi del Genk.

Le partite d'andata si disputeranno giovedì 13 aprile, quelle di ritorno il 20 aprile.