Quebec
15:52pm1 novembre 2021 | mise à jour le: 2 novembre 2021 à 16:22pmReading time: 2 minutes

Una panchina e un parco dedicati a Gary Longhi

Una panchina e un parco dedicati a Gary Longhi
Photo: Foto cortesiaGary Longhi portabandiera del Canada ai Giochi Paralimpici di Sydney del 2000

Giovedì 4 novembre, Giuliana Fumagalli, sindaca di Villeray-Saint-Michel-Parc-Extension, inaugura una panchina in onore del grande ciclista paralimpico Gary Longhi.

La panchina si trova sulla 20a avenue, tra le vie Villeray e Crémazie, nel parco che prossimamente sarà chiamato: Le parc Gary-Longhi, in memoria dell’atleta. Ricordiamo che in seguito ad un grave ictus che lo ha lasciato in coma per mesi all’età di 19 anni, Gary Longhi ha lavorato instancabilmente per recuperare le sue funzioni fisiche e ha deciso di diventare un ciclista. È stato il primo ciclista del Québec a partecipare ai Giochi Paralimpici di Seoul nel 1988. Ha poi partecipato a quattro altri Giochi Paralimpici tra 1988 e il 2000 vincendo tre medaglie, tra cui la medaglia d’oro ad Atlanta nel 1996.

Gary Longhi è cresciuto a Saint-Michel, non lontano dal parco che porterà il suo nome, ed è sempre rimasto legato al suo quartiere e alla sua comunità. Riconosciuto dai suoi coetanei per la sua giovialità e gentilezza, Gary è diventato un vero modello di perseveranza per il mondo intero.

Gary Longhi in azione

Longhi è stato scelto come portabandiera per la cerimonia di apertura dei Giochi Paralimpici di Sydney nel 2000 ed ha ricevuto la Medaglia commemorativa per il Giubileo di Sua Maestà Elisabetta II nel 2003. È stato inserito nella “Québec Cycling Hall of Fame” nel 2004. Nel 2017, è stato il primo paraciclista canadese ad essere inserito nella “Hall of Fame” del ciclismo canadese. Il 30 giugno 2020, pochi giorni prima della sua morte, Gary Longhi a firmato il libro degli invitati del quartiere Villeray-Saint-Michel-Parc-Extension, in presenza della sindaca Giuliana Fumagalli e del consigliere comunale Josué Corvil.

Durante la cerimonia di commemorazione, la sindaca Fumagalli sarà accompagnata dalla famiglia del Sig. Longhi, dai suoi amici del quartiere e dal mondo sportivo.

Il direttore generale della Fédération québécoise des sports cyclistes, Louis Barbeau, pronuncerà un discorso. Saranno presente i membri della famiglia Longhi e quelli del musicista Marco Calliari, cugino ed amico di lunga data, che offrirà una prestazione musicale dedicata all’atleta.

Tutti coloro che desiderano condividere questo momento sono invitati a raggiungerci per le ore 11:00. (Comunicato)

 

 

 

More Like This