Bando di concorso per la creazione di una scultura in bronzo da ereggere nell'atrio della Casa d'Italia

Pubblicato il 17 luglio 2012
Bando di concorso per la creazione di una scultura in bronzo da ereggere nell'atrio della Casa d'Italia

L’Associazione gente d’affari e professionisti Italo-Canadese  (CIBPA) e Sua Maestà la Regina del Canada, rappresentata dal Ministro della Cittadinanza e dell'Immigrazione, bandisce un concorso per la creazione di una scultura in bronzo da ereggere nell'atrio della Casa d'Italia di cui 20 copie saranno riprodotte in scala ridotta.

La CIBPA commemora l’internamento degli Italo-Canadesi durante la 2a Guerra Mondiale integrando un’opera d’arte nello spazio della Casa d'Italia dove iniziarono gli arresti storici dei nostri connazionali. Il concetto del design deve riflettere l’internamento evocando la tematica che simbolizza l’esperienza e le sue emozioni in modo comprensibile e non astratto, senza tradire i fatti dell’evento. Le parole chiave: il silenzio delle vittime e delle loro famiglie, la separazione delle famiglie, della vita e dell’unità della colonia, l’internamento fisico e morale, la sofferenza – vergogna e rabbia, la resistenza – la ricostruzione delle loro vite, riuscire per l’avvenire, l’orgoglio Italo-Canadese – la loro forza di carattere...

L’opera deve essere imponente e visibile. L’altezza massima deve essere di 2,50 metri. Lo spazio dedicato alla scultura è di 2 metri d’altezza x 2 metri di larghezza x 3 metri d’altezza, e sarà illuminata dalla luce naturale filtrata dalle finestre situate al livello della strada. Le riproduzioni in scala ridotta devono misurare 30 cm di altezza.

La scultura e le 20 riproduzioni dovranno essere consegnate entro e non oltre il 15 novembre 2012 e l’istallazione deve essere effettuata alla Casa d'Italia, situata al 505 Jean Talon est, Montreal, Qc. H2R 1T6, entro le ore 11.

Un comitato di selezione designerà tre (3) artisti che a loro volta saranno invitati a presentare il concetto con un esempio e specifiche.

Per essere ammissibili il candidato deve:

       Essere cittadino canadese o residente permanente.

       Essere artista professionista nelle arti visive, in conformità alla definizione della legge sullo statuto dell’artista.

       Deve presentare una domanda compilata in francese o inglese entro il 30 luglio 2012.

       La domanda deve includere una lettera di presentazione (massimo 2 pagine) spiegando i motivi per la quale presenta la domanda.

       Deve includere un Curriculum Vitae (massimo 3 pagine).

       Deve includere un CD con foto digitali (300 dpi) di opere recenti accompagnati dalla descrizioni di ognuna.

 Per tutte altre informazioni si prega di contattare:Gian Carlo Biferali; mail: gbiferali@biferalifineart.com; telefono: 514-426-8026.