Attività
15:36pm16 febbraio 2016 | mise à jour le: 16 febbraio 2016 à 15:36pmReading time: 22 minutes

Insieme per la lingua italiana

Ad integrazione del programma scolastico della scuola, il Corriere Italiano ha promosso un concorso che permetterà di mettere in luce il lavoro degli studenti iscritti ai corsi di italiano.

Da febbraio a giugno, il nostro giornale pubblicherà, all’interno di una pagina creata ad hoc che identifica il concorso, una serie di testi o poesie redatti dai giovani della scuola coordinati dalle loro due insegnanti: Geraldine Anania e Clorinda Antonacci.

Al termine del concorso, una giuria determinerà un testo vincitore che varrà al suo autore un premio di 500$ per l’acquisto di materiale didattico per il livello collegiale. Inoltre, il vincitore avrà l’opportunita di fare uno stage di una settimana come giornalista-reporter al Corriere Italiano durante l’estate 2016.

Come sua missione principale il Corriere Italiano ha il compito e il dovere di informare e di essere lo specchio della comunità italiana di Montreal, ma anche di contribuire a promuovere la lingua e la cultura italiana all’estero. Questo accordo permette ancora una volta al giornale di avvicinarsi alla comunità che serve fedelmente dal 1952.

Ecco la prima delle pagine dedicata al concorso, pubblicata nell’edizione del 17 febbraio 2016. Il tema è quello dell’amore. Tutte le poesie sono state scritte dagli studenti di Clorinda Antonacci che frequentano la classe quinta superiore

A seguire le altre pagine pubblicate nelle edizioni successive del nostro giornale.

 ———————————————

 Michael Lombardi

L’Amore

 

L’amore è quella cosa che non tutti vogliano

Ma quando una s’inamora

Si sente fantastico.

 

Quando non è inamorato

Certi personi vogliano l’amore e,

Certi personi non vogliano l’amore.

 

L’amore è qualcosa belissima

Solo quando è con una ragazza gentile,

E solo quando è con una ragazza bella.

 

———————————————————————–

 

Michael Barbusci

L’Amore Mio

 

 

Amore mio

Quanto amore ho per te.

Mio cuore è per te

Tutto è per te.

 

L’amore mio

È intelligente,

È divertente,

È bella.

 

Amore mio,

Tutto quello che io faccio è per te

È per farti contenta,

È per farti sorridere.

 

Amore mio,

Tu sei il mio primo amore,

Tu sei il mio unico amore,

Tu sei l’ultimo amore.

 

L’amore mio è….

 

 

————————————————————————————-

 

Alessia Aloe

L’Amore

 

 

Cos’è l’amore?

L’amore è paziensa,

L’amore è gentile,

L’amore è avventuroso

È una cosa magica.

 

L’amore è spaventoso,

L’amore è triste,

L’amore è fiducia,

L’amore è per avere il cuore spezzato.

 

L’amore ha I suoi momenti,

Alti e bassi.

 

Ma a la fine della giornata

L’amore è l’unica cosa

Che possiamo sentire.

 

————————————————————————

 

Felicity Cottone

L’Amore

 

L’amore ha sempre esistito

Tu puoi amare molti personi,

La tua famiglia,

I tuoi amici,

Il tuo amoroso.

 

L’amore è una cosa molto bello,

È un regalo dal cielo.

Tutti vogliano l’amore,

Avere qualquno per essere là al suo fianco.

 

Devi apprezzare l’amore,

Sono le persone che ti amano

Perché loro sono importante.

 

—————————————————————————————-

 

 

Dalia Di Benedetto

L’Amore

 

L’amore è la vita.

Si trova l’amore in tutto,

Le rose, il cibo…anche le macchine!

 

L’amore è la vita.

Ma, non lo puoi comprare

L’amore è qualche cosa preziosa e importante.

 

Non puoi mai prenderla per scontanto.

Quando tu troverai l’amore,

Mantienila fortemente.

 

 

—————————————————————————–

 

Nicolas M. Leduc

L’Amore

 

 

Amore, Amore

Cosa fare senza l’amore?

Tu sei come una rosa,

Una rosa che galleggia da una nuvola.

 

Cupido scende

È colpisce il tuo cuore

Per aiutarti a trovare una rosa,

Con l’amore una rosa per te.

 

Questa bella rosa

Bisogna la tua attenzione.

Bisogna il tuo amore,

Amore, Amore.

—————————————————————————————

 

Cynthia Del Vecchio

Tu

 

 

Caro tu,

Non c’è nessuna sensazione particolare per

Descrivere l’amore che provo per te.

 

Tu mi rendi felice come il sole che sorge a l’alba.

Tu mi fai sentire viva come le luci di città che illumina la notte.

 

Quando guardo nei tuoi occhi, mi ricordano una stella splendente.

Quando ti vedo, mi tranquilizi come una spiaggia tropicale.

 

Tu mi fai battere il cuore veramente veloce come una macchina da corsa.

 

Ma tutto è cambiato…

 

Mi hai ferito.

 

Il mio cuore è spezzato in mille pezzi.

Mi sento schiacciato come una vuota lattina di Coca Cola.

 

Mi hai tradito.

 

D’essere la luce della mia vita, sei diventato una il buio della mai vita.

Grazie a te, non ho più fiducie.

 

Mi hai ferito.

 

A volte mi chiedo cosa sareste stato se non ci siamo incontrati.

Posso mai amre ancora?

 

 

—————————————————————————————

 

Marco Carabetta

L’Amore

 

 

L’amore per me è il calico,

Mi piace  giocare.

Tutte le volte,

Io ho giocato da quando ero piccolo.

 

L’amore per me è il cibo,

Mi piace mangiare tutti cibi.

La pasta, la pizza. La cotoletta,

Posso mangiare tutto il giorno.

 

L’amore per me è I miei amici,

Noi conosciamo qualche anni fa.

Siamo sempre insieme,

Questo è l’amore per me.

 

 

————————————————————————–

 

Nicolas Mastropasqua

L’Amore

 

L’amore è veramente bella,

Una sensazione che si vuole sempre avere.

L’amore d’un cane e

L’amore di mangiare la pasta.

 

L’amore d’un sport,

L’amore di una donna,

L’amore è divertente,

L’amore è intelligente.

 

Mio cuore è per te,

Tutto è per te.

L’amore è bella,

L’amore è ovunque.

 

—————————————————————————————-

 

Dylan Ciricillo

L’Amore

 

 

Lei è bellisima,

Lei ha gli occhi magnifici.

Lei ha un sorriso perfetto,

L’amore mio.

 

Io la faccio ridere,

Lei è sempre lì per mi conforta.

Lei mi ilumina la mia giornata,

L’amore mio.

 

Lei sara sempre l’amore della mia vita,

Lei non mi lascerà mai.

Lei è l’unica per me,

L’amore mio.

——————————————————————————

 

Christina Charlebois

L’Amore

 

 

Io ho desiderato su una stella,

Che un giorno saremo insieme.

Non importa dove siamo,

Sarai nel mio cuore.

 

Io ho desiderato su una stella,

Un giorno mi sposi.

Ti amero per sempre,

Io mio cuore sara sempre tua.

 

Io ho desiderato su una stella,

Saremo sempre insieme.

Ti vedro in cielo,

Saremo insieme per sempre.

 

 

—————————————————————————————-

 

Camilia Demanins

Amore

 

Lei lo guardo come se fosse il suo universe,

Quando lui la teneva nei sue braccia, lei era al sicuro.

Casa non era più un posto per lei,

Casa era nell’uomo che lei era innamorata.

 

Quando lui il sorrideva, nient’altro gl’importava,

Lei era innamorata da quando la guardava.

Lui rideva a tutto,

E lui l’amava quando lei era difficile d’amare.

 

Lei non pensava che potesse essere cosi innamorata,

Finché un giorno, si mise su un ginocchio.

E le ha chiese,

“vuoi sposarmi?”

————————————————————————–

 

Emily Raitano

L’Amore

 

 

Ti amo.

Due semplice parole che non ho mai pensato di sentire,

Sei il mi mondo.

Non vorrei mai perderti.

 

Tu sei il sole che splende brillante,

Sei l’ossigine che mi da vita.

Tu sei il sangue che scorre attraverso il mio corpo,

Sei l’unica ragazza che vogllio essere.

 

Tu sei l’unica ragazza che voglio essere,

Non volgio perderti.

Sei la mia principessa e voglio spendere la mia eternita con te.

 

————————————————————————————-

 

Christina Ciricillo

L’Amore

 

 

Lui a gli occhi neri,

Neri come la notte.

Il suo sorriso grande come il mondo,

I suoi capelli lisci come il veluto.

 

Ogni volta lui parla, io ho un sorriso sulla mia facia,

Ogni volta lui ride, io rido.

Ogni volta lui piange, io sento il suo dolore.

 

Ora siamo cosi lontani.

Mi manca il suo riso,

Il suo sorriso,

I suoi occhi neri.

 

Perché lui doveva andare cosi presto?

Io voglio che lui ritorna.

 

—————————————————————————–

 

Giuliano Agostino

L’Amore

 

 

Ti voglio per sempre,

Io saro sempre tuo.

Tu sei la mia vita,

C’è solo tu per me.

 

Sei un dono,

Ho un amore infinito per te.

Sei stupenda,

Ti voglio bene.

 

L’amore è una cosa bellisima,

Voglio condividere il mio amore con te.

Tu sei il megliore,

Ti voglio bene.

 

—————————————————————————————-

 

Giosuè Libasci

L’Amore

 

L’amore è come nul altro al mondo,

A volte ti fa sentire stupefacente.

A volte ti fa sentire orribile,

L’amore è unica.

 

L’amore può essere infinito,

Ma a volte l’amore può crollare.

Se uno si sforza,

Non può sbagliare.

 

L’amore è bello,

O può essere molto brutto.

Ma alla fine,

Vale la pena.

 

————————————————————————-

Gabriella Rotella

Amore

 

Hai verament voluto dire, ti amo?

Ogni giorno io mi domando, perché?

Mi hai veramente voluto bene?

Ora sei libero, lasciami stare.

 

Ogni giorno io mi domando, perché?

Ti ricordi tutti quelli belli riccordi?

Io voglio ti ho voluto bene abbastanza per dirti ti amo.

Ora che non ci sei, ha chi lo dico, ti amo?

 

Era sembre tu,

Mi sembrava che tu lo sapevi.

Io volevo soltanto che tu mi vedevi,

Chet u rimani vicino ha me.

 

Cosa succederà adesso?

Però, pensando ne voleva la pena,

Ti amo per sempre.

 

—————————————————————————————

 

Dario Armenio                                

L’amore

 

Chi ti ama di pui?

Chi è stato la dal principio?

Chi ti da tutto il suo cuore?

È la tua mamma!

 

Per me la mia mama è l’amore mio.

Lei è stato lì dal principio.

Lei mi da tutto il suo cuore.

Lei è una mamma magnifico.

 

Ti voglio dire,

La mama è sempre la per il suo bambino.

Io scrivo questa poesia per dire,

L’amore di una mamma è senza condizioni.

 

—————————————————————————————-

 

Joseph Di Pietro

L’Amore

 

La parola amore è tutto.

È il risperto per ogni persona.

Per certi è la lealtà,

Per certi gli va passare il tempo.

 

L’amore è coincidenza,

Affettuoso per certi personi

E per altri è sostenente.

+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Ecco le poesie della quarta superiore sul tema dell’Inverno. Insegnante: Clorinda Antonacci. Sono state pubblicate nelle edizioni del 9 e 16 marzo 2016

 

Poesia Inverno

 

Le giornate si accorciano,

E le notte si allungano.

 

Lottiamo per ottenere più caldo,

Perché il tempo diventa più freddo.

Abbiamo sempre assicurarsi di vestire caldo,

Con l’ uso di indumenti più spessi e più strati.

 

Il terreno si ricopra di una coperta bianca di neve,

Lasciando una possibilità infinite per il divertimento.

 

Pupazzi di neve, angeli di neve, e un sacco di palle di neve,

Le cose e le attività che non possiamo godere in estate.

 

L’inverno ci porta più vicini,

Perché nessuno vuole uscire con questo tempo.

L’inverno non è amato da tutti,

Ma io in realtà non mi dispiace.

 

Bere cioccolata calda , con i marshmallow, 

È una delle ragioni per cui amo questa stagione.

 

Mario Mercurio

—————————————————————————-

Neve

 

Fuori fa freddo,

La neve copra la strada,

La macchina rallenta,

Tutti sono vestiti in abiti caldi.

 

Tutti sono congelati,

E il vento è gelido.

I volti delle persone stanno diventando rossi!

Agitati dalla testa ai piedi.

 

I bambini giocano,

Mentre le mamme sono attesi,

Per le loro figlii di ritornare a casa,

E li avvolgiare in vestiti caldi.

 

Marc-Anthony Iasenza

 

————————————————————————————

 

La Poesia d’Inverno

 

 

È arrivato l’inverno,

Con la neve, con il freddo.

Con il giaccio e con il vento.

 

È arrivato l’inverno,

Con la famiglia reunita dentro casa,

Con il fuoco acceso e le castagne.

Con I bambini che giocano fuori.

 

Sì è amato l’nverno

Con le sue tristezze e le sue gioie.

 

Sì è arrivato l’hockey,

Giocando fuori con gli amici.

È arrivato patinando sopra Il lago.

 

Sì è arrivato l’inverno,

Benvenuto inverno!

 

Giuliano Teoli

 

——————————————————————-

 

L’Inverno

 

Quando la sera nevica,

E tu cammini a casa,

Senti l’aria che punge,

E ti pizzica il naso.

 

La neve scende a fiocchi,

Bianca, Bianca.

Sulla terra viene la neve,

Cadi, cadi, allegria!

 

Prima neve, tu sei la prima.

Sei la prima neve,

La neve è bella,

Silenzio e poco.

 

 

Nicolas Vetrano

———————————————————————————–

 

La Poesia d’Inverno

 

L’inverno è una bella stagione,

La neve incomincia a cadere,

E il tempo diventa più freddo.

 

La città è coperta di neve,

Bambini stanno  giocando nella neve

O all’interno…

 

Bevano la cioccolata calda,

Fanno I biscotti,

E decorano l’albero di Natale,

Che bello…

 

Ma tutti sperano che l’inverno passa velocemente!

 

Alessia Martins

————————————————————————

 

La Poesia d’Inverno

 

Non mi piace più questi lungi giorni d’inverno,

Le grande tempeste di neve.

Il camino sempre acceso,

E il dolce cioccolato caldo.

 

Come mi piace giocare nella neve con gli amici,

Avendo combate di palla neve.

Andare tubbing,

Fare I pupazzi di neve e fare angeli di neve.

Fare I biscotti,

E bevendo lo zabaione.

 

Aspetta un attimo,

Non mi piace l’inverno….

Adoro l’inverno!!!!

 

 Briana Pastuch

———————————————————————————–

 

La Poesia d’Inverno

 

Il cielo è buio e il terreno è bianco,

Il mondo è tranquillo in questa note d’inverno.

Nessuno è in giro,

Non un suono di essere ascoltato.

 

Si è vestito per tenersi al caldo,

E andò fuori a giocare,

Che bella note,

Un inverno pieno di giocchi!

 

Con le stelle allineate,

E le strade ricoperte di una coltre Bianca,

Tutti I bambini giocavano,

E I loro sorrisi scioltò la neve via.

 

Jordan Colacci

 

——————————————————————————-

 

L’Inverno

 

L’inverno, fuori fa freddo.

Ma dentro fa caldo.

 

Tutto è bianco.

Tutta la natura dorme,

Sembra che tutto è triste.

 

Ma guarda bene e vedrai,

Il calore dentro le case.

 

La bellezza della neve è la,

Contentezza dei bambini

Quando vanno fuori.

 

 Jasmine D’Addario

 

 ———————————————————————————

 

La Poesia d’Inverno

 

Quando la neve inizia a cadere,

È un segno che Natale è vicino.

 

Con le tempeste di neve che durano fino a quando dormiamo,

Il giorno dopo sarà una giornata a spalare la neve.

 

Con il sole che va a letto presto,

Vedendo I fiocchi di neve che cadano attraverso le luci di strada.

 

Il tempo fa meno 30⁰C.

Avvemo bisogno di indosare le giacche prima di uscire.

 

Anche se c’è ghiaccio e neve dappertutto,

Può essere la stagione la più bella di tutte.

 

Alysha Guarino

———————————————————————-

 

 La Poesia d’inverno

 

L’inverno è freddo,

Con il vento è il ghiaccio,

Le ragazze vedano la tempest fra

Le finestre della scuola.

 

L’inverno non è caldo,

Ma c’è il sole.

L’inverno è più freddoloso

Con le grandine.

 

L’inverno può anche essere una bella cosa,

Guardano I fiocchi di neve che cadano lentamente.

Per essere in grado di andare a pattinare e andare a sciare.

E per construire I pupazzi di neve e igloo.

 

L’inverno può essere gelido e freddissimo,

Ma può essere un bellissimo panorama della natura.

 

Chiara Lizzi

 ———————————————————————————–

 

La Poesia d’Inverno

 

L’inverno inizia il 21 di dicembre,

I colori che vediamo è rosso e verde.

 

L’aria diventa più freddo,

Aspettiamo per l’estate, però ancora c’è tempo!

 

Le tempeste di neve stanno arrivando,

E tutto che vogliamo è il sole e il caldo.

 

Il freddo è brutale,

Ma presto è la vacanza di Natale.

 

Dicembre è l’unico mese del’inverno che amiamo

Aspettando il Natale per aprire I nostril regali, e finalmente è arrivato.

 

Questi ultimi quattro mesi sono stati riempiti con freddo e neve,

Per noi questo è normale, e andrà tutto bene.

 

Julianna Marchetta

————————————————————————

 

La Poesia d’Inverno

 

Cos’è l’inverno?

L’inverno è il tempo che fa freddo fuori,

Fa buio alle quattro di sera,

E la neve copra tutto.

 

Bambini giocano con la neve,

Pattinare

Andare tubbing,

E sciare.

 

Puoi arriva la notte,

Si ricoprono con una coperta e quardano un film.

A volte odiamo l’inverno ma alla fine della gioranta

Non è cosi male.

 

E questo è linverno!

 

Fabiana Agostini

————————————————————————————

 

Inverno

 

Come le giornate che si accorciano,

E le notte che vengano velocemente,

La temperature diventa più freddo,

Mi rendo conto c’è l’inverno.

 

Quando la neve comincerà ha scendere,

Inizia ha spalare,

Le mie mani comincerà a congelarsi,

Questo non sia tutto attraente.

 

I ragazzi stanno giocando nella neve,

Avendo battaglie a palle,

Mamma e papa stanno chiamando

Tempo di rientrare.

 

Monika Agostini-Lemyre

———————————————————————————

 

L’Inverno

 

L’inverno è terribile,

E sempre freddo,

E il mio naso perde sempre.

 

Non c’è niente da fare,

Sempre chiuso dentro.

Non posso andare fuori a giocare,

Cadi smepre malato se esci fuori.

 

L’inverno fa daverro schifo,

Ed è davvero

La stagione peggiore per me!

 

 Matthew Pisegna

————————————————————————————

Amo L’Inverno

 

Le notte invernale sono freddi,

Ma io sono sotto le coperte calde.

Bevendo la mia cioccolata calda,

Vicino al camino.

 

Nella giornata vado sciando attraverso le piste ghiacciate.

Pattinado sui laghi ghiacciati con la famiglia,

Faccendo dei riccordi belli.

 

Alla fine della giornata.

Ritorno a casa per mangiare tutta la sera!

Ecco perchè mi piace l’inverno!

 

Brianna Sauro

————————————————————————–

 

La Poesia D’Inverno

 

L’inverno è la mia stagione preferita almeno,

Il cielo è sempre scuro,

E il terreno è gelato con ghiaccio.

 

Notti d’inverno freddo,

Dal camino,

Sorseggiando il mio cioccolato caldo.

 

Andare a sciare con la mia famiglia,

Giù per I pendii ghiacciati,

O anche andare pattinare,

Sui laghi ghiacciati.

 

Massimo Passarelli

 

————————————————————————————

 

L’Inverno

 

L’inverno è la migliore stagione,

Il cielo è scuro e la terra brilla di bianco.

Guardo I fiocchi di neve che ballano nel vento.

 

Vedo I bambini che stanno construendo pupazzi di neve,

Sento la temperature secca fredda sul mio viso.

Io bevo una deliziosa cioccolata calda,

Pattinando sui laghi ghiacciati.

 

Situata sulle splendide colline di neve,

Guradando I bellissimi alberi coperti di neve.

L’inverno è bello.

 

Micaela Parisella

 

 ——————————————————————————–

 

È quello tempo del anno

 

Un bambino si è svegliato

Guarda fuori dalla finestra

Con un grande sorriso sul viso.

 

È quello tempo del anno,

Quando tutto è coperto

Con un foglio bianco di neve.

 

Quando il bambino va fuori

Non vedo una sola persona

E ha una magica sensazione di felicità.

È quello tempo del anno,

È il tempo d’inverno.

 

Kayla Conca

 ———————————————————————————-

 

L’Inverno

 

L’inverno è bella,

Bella come una bella donna.

L’inverno è freddo,

Freddo come le Alpe.

L’inverno è il divertimento,

Divertimento come il calico.

L’inverno è il migliore,

Migliore come me!

 

Massimo Persechino

 

———————————————————————————-

 

La Poesia D’Inverno

 

Il cioccolato caldo che beviamo,

È con le persone che amiamo.

 

Le nuvole che piangano lacrime di neve,

Bambini fanno pupazzi di neve insieme.

 

Gli uccelli che volano verso il caldo,

Augurando loro il meglio nel loro viaggio.

 

Glli alberi e l’erba,

Saranno pronti per la primavera.

 

La neve copre tutta la città,

L’inverno è pieno di amore e di felicità!

 

Ariana Iaboni

 

———————————————————————————-

 

La Poesia D’Inverno

 

La neve sta scendendo,

La neve è molto piacevole.

Fa freddo fuori,

La neve è molto carina.

 

Il vento soffia durante le notte d’inverno,

le giornate sono breve, ma le notte sono lunghe.

Fa molto freddo l’inverno,

Gli alberi sono pieni di neve.

 

Gli animali dormano durante l’inverno,

Gli animali si svegliano quando l’inverno è finito.

La neve cade lentamente,

La neve è bruto quando devi guidare.

 

 Brandon Enea

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

 

Cartoline da Montreal e altri due testi dedicati alle nonne (pubblicati nell’edizione del 6 aprile 2016)

 

Gli studenti della classe quarta superiore – insegnante Geraldine Anania – hanno scritto delle cartoline da Montreal. Hanno fatto finto di essere turisti italiani in viaggio a Montreal. Cosa fanno i turisti a Montreal? Cosa mangiano? Cosa scrivono alle loro famiglie e agli amici in Italia?  Hanno dovuto pensare a queste domande prima di scrivere. Ecco i loro testi.

———————————————————————–

 

Ciao mamma e papa,

Come state? Voi mi mancate. Sto bene qui in Montreal. Ho visitato tanti attrazioni turistiche, come lo stadio olimpico, il centro Bell, e il vecchio porto. Quando arrivo a casa, vi faccio vedere le belle foto che ho preso.

Buona giornata, ci vediamo fra poco.

Il vostro figlio,

Brandon Oliveri

————————————————————————

 

Cara Felicia,

Queste ultime due settimane a Montreal sono stati fantastici. La nostra Zia Giulia mi ha porta a visitare luoghi belissimi. La prima note, lei mi ha fatto visitare le belle luci del centro. Abbiamo fatto molto aquisti e dopo una lunga giornata, ci siamo seduti in un cafe per bere un espresso. Noi abbiamo visitato il Biodome e io preso fotografie d’animali. Il parco di divertimenti Six Flags che si chiama La Ronde era divertente. Siamo andati su tutte le giostre e ci siamo divertiti moltissimo. Zia mi ha anche portata in una chiesa popolare che si chiama Oratorio di San Giuseppe. Prima di tornare a casa, ci siamo fermati da un ristorante: Poutineville. Poutine è un piatto canadese a base di patatine, formaggio e salsa. L’ultimo giorno a Montreal, mi sentivo come se fossi tornato in Italia. Abbiamo visitato la Piccola Italia. C’era la musica italiana e per pranzo, abbiamo mangiato una pizza e i cannoli.

Tu mi manchi molto!

La tua cugina,

Gabriella Lepore

——————————————————————

 

Ciao cugino!

Sono qui in Montreal. Il tempo è assai nuvuloso ma fa caldo. Ci sono molti genti bravi. Oggi, sono andata al Centro Bell per guardare una partita di hockey. Domani, vado a un parco di divertimento che si chiama La Ronde. Tu mi manchi molto, ci vediamo fra poco!

Anthony Porco

 

Cara mamma,

Ho un tempo sorprendente qui a Montreal. Sarebbe stato meglio se tu eri qui. Io sono andaro al centro Bell e ho guardato i Canadesi di Montreal contro Washington. Ho mangiato una poutine. Dopo, sono andata a La Ronde, e ho mangiato una coda di castore. L’ultima cosa che abbiamo fatto e di andare alla cappana di zucchero. Era cosi divertente!

Ti amo e ti voglio bene,

Jonathan Di Mauro

 

————————————————————————

 

Ciao mamma e papa,

Non posso credere che io stato un mese a Montreal. Il tempo passa troppo velocemente. Io adoro questo posto ma voi mi mancate. Io ho visitato molte cose. Sono andato a molti negozi al centro, e ho anche visitato il vecchio porto. Una giorno, quando pioveva, sono andata al museo. Ho preso molte fotografie.

Ci vediamo fra poco,

Olivia Colizza

 

—————————————————————————

 

Ciao ragazzi!

Mi mancate tutti tanto, qui è cosi bello. Ho visto il Centro Bell e lo Stadio Olimpico, sono ancora piu belli in persona. Ho provato una delicatezza di Montreal: poutine. Si tratta di sugo e formaggio su patatine fritte. Strano, ma delizioso. Il tempo è stato perfetto, ma piu freddo che a casa. Almeno, non sudo. Ti scivero nuovamente quando sara possibile. Spero che voi tutti pensate a me. Mi diverto qui!

Saluti,

Vanessa Iori

 

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

 

 La persona che io ammiro: Nonna Maria

 

Mia Nonna Maria è nata nel 1930, nella città di Muro Lucano nella regione di Basilicata in Italia. A 20 anni di età, ha compiuto il lungo viaggio in nave; per iniziare una nuova vita in Nord America.

Nonostante le sfide che ha dovuto vivere in questo nuovo paese, Canada, e anche se non comprendeva nemmeno la lingua del paese, comunque ha costruito una nuova vita nella città di Montreal. Lei si è innamorato in questo nuovo paese e si è sposata con mio Nonno Nicola. Insieme hanno creato una famiglia di Quattro figli.

I valori della famiglia: il rispetto, buone maniere è quello che era molto importante per la mia nonna. Per lei trascorrere il tempo con la famiglia, specialmente la domenica a pranzo era importante.

La cucina: Nonna Maria era una buonissima cuoca. Amava cucinare pasta freschi fatti in casa per noi ed ogni piatto è stato realizzato con amore e passione.

Dava il sostegno: La mia Nonna Maria ci ha incoraggiato in tutto quello che abbiamo fatto, dall’hockey a I studi. Veniva per noi a tutte le partite di hockey – non mancava mai! Se lei era viva, lei sarebbe stato la prima di chiamarmi per sapere come è andato il mio progetto di italiano.

Mi manca tanto da quando ci ha lasciato per unirsi con il mio nonno questo Agosto, proprio il giorno del l’Assunzione di Maria in Cielo.

La mia Nonna Maria era una donna formidabile e l’adorerò per sempre.   

 

Nicolas Vetrano, quarta superiore, insegnante Clorinda Antonacci

————————————————-

 Mia nonna

Il suo nome è Ida. Lei a settantacinque anni e il più giovane delle sue due sorelle e cinque fratelli. Lei non ha finito la scuola elementare perché doveva aiutare la sua famiglia con la campagna.

Quando Io ero giovane, non parlavo Italiano, ma lei faceva di tutto cosi Io potevo capire.

Durante la giornata, lei cucinava per me e parlava di quando lei era giovane. Lei aveva. Un grande campo con un giardino.

Noi guardiamo le telenovele insieme dopo che abbiamo mangiato il nostro pranzo. Come oggi, lei ancora ha la voglia di cucinare per me, accompagnarmi e cercherà di aiutarmi.

 

Alyshia Guarino, quarta superiore, insegnante Clorinda Antonacci

+++++++++++++++++++++++++++++++++++++