Sections

"Scarabocchi" a Venezia!


Pubblicato il 24 maggio 2018

Un angolo di Venezia visto con gli occhi di José Duclos

©Foto cortesia

Lo sguardo di otto artisti quebecchesi sulla Serenissima

Nel settembre dello scorso anno un gruppo eterogeneo formato da otto artisti quebecchesi, conosciutisi poco prima via facebook su iniziativa dell'insegnante di acquerello José Duclos, è partito con destinazione Venezia.

Il loro obiettivo, quello di immergersi per due settimane nella cultura veneziana, disegnare e dipingere i luoghi, le impressioni, gli edifici, le persone e le sensazioni che può offrire una città così speciale come Venezia.  

A parte una persona, per gli altri sette artisti è stato il loro primo soggiorno a Venezia. «Prima del viaggio - spiega Suzanne Richard che ha fatto parte del gruppo - non ci conoscevamo nemmeno. Ci siamo visti un paio di volte prima di partire per organizzarci e decidere chi dovesse occuparsi di affittare la casa, chi di fare i biglietti aerei e così via. Uscivamo la mattina presto, a gruppi di due o tre, per andare a disegnare chi da una parte chi dall'altra. Poi ci ritrovavamo nel pomeriggio all'appartamento per scambiarci le impressioni sulla giornata, per confrontarci sugli schizzi che ognuno aveva realizzato e sulle caratteristiche dei luoghi che aveva ritratto in modo da fornire dei suggerimenti e delle idee per il giorno successivo. È stata davvero una bellissima esperienza. Qualche volta siamo usciti anche dopo cena per disegnare di sera e abbiamo imparato molto l'uno dall'altro. La magia di Venezia, il suo silenzio, l'acqua, la luce ci hanno regalato delle sensazioni speciali.

Quando siamo tornati – aggiunge Suzanne – ci siamo detti: non è possibile che questa "avventura" finisca così. Allora a José è venuta l'idea di organizzare "Scarabocchio", un'esposizione su quello che abbiamo disegnato a Venezia. Ognuno di noi, a partire dai nostri quaderni riempiti di schizzi, ha creato poi qualcos'altro, chi degli acquerelli, chi delle tele ad olio o all'acrilico, frutto dell'ispirazione di otto artisti differenti riuniti intorno ad un tema e ad un'idea comune».

 

DOVE COME QUANDO

·       Dal 29 maggio al 3 giugno, dalle 12 alle 20.

·       "Galerie Le 1040", 1040 rue Marie-Anne, Montréal.

·       Vernissage: venerdì 1° giugno alle 17

·       Artisti: Lyette Archambault; Emmanuel Charpentier; Carolle Ducharme, José Duclos, Miguel Forest, Suzanne Richard, Renée Roy, Nathalie Voisine