Sections

Tutti insieme per la "Festa della Musica"


Pubblicato il 11 giugno 2018

Marco Calliari

©Foto cortesia

Claudia Giuliani, Peppe Voltarelli, I Matti delle Giuncaie e Marco Calliari alla Casa d'Italia

L’Istituto Italiano di Cultura di Montréal, in collaborazione con "Les Productions Casa Nostra" e la Casa d’Italia, vi invita, il 21 giugno, dalle ore 17:00, a partecipare e a celebrare la "Festa delle Musica". L'ingresso è gratuito.

Una bella occasione per ascoltare e fare un viaggio attraverso la musica italiana, le sue origini e le sue influenze: dall'opera, alla musica popolare, passando per la canzone napoletana, la tarantella, la pizzica e la canzone d'autore calabrese.

Peppe Voltarelli
Foto cortesia

A partire dalle ore 17:30, quattro artisti, la soprano italo-montrealese Claudia Giuliani, che canterà dei brani d'opera, il "calabrese" Peppe Voltarelli, con la sua chitarra e la fisarmonica, il gruppo toscano "I Matti delle giuncaie", con il loro "hard folk" ed infine Marco Calliari, grande "ambasciatore" del folklore italiano e tessitore di legami musicali sull'asse Québec-Italia, si alterneranno sul palco della Casa d'Italia e poi si ritroveranno insieme per dare vita ad una sessione collettiva che sicuramente non lascerà indifferente il pubblico.

«L'idea della "Festa della Musica" – spiega Francesco D'Arelli, direttore dell'Istituto Italiano di Cultura di Montréal - risale alla metà degli anni '80 ed è un'idea che accomuna i paesi dell'Unione Europea. Nel 1997 fu sottoscritta a Budapest una "carta dei principi" che sanciva due elementi essenziali della "Festa": la sua gratuità, sia da parte degli artisti che del pubblico, e la scelta della data, il 21 giugno, ovvero il solstizio d'estate, il giorno più lungo e luminoso dell'anno e la musica, metaforicamente, rappresenta un'esplosione di gioia un momento di solarità e di luminosità nelle nostre vite.

In Italia la "Festa della Musica" è stata lanciata dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e viene offerta, attraverso le proposte di varie istituzioni e degli Istituti Italiani di cultura, in tutto il mondo. L'offerta è aperta a tutti i generi musicali, dalla lirica alla musica leggera, dal rock alla musica folklorica.

I Matti delle Giuncaie
Foto cortesia

A Montréal – aggiunge D'Arelli - l'IIC ha pensato di coinvolgere Marco Calliari e la sua casa di produzione "Casa Nostra" per ideare e costruire insieme un percorso musicale da proporre, gratuitamente, alla Casa d'Italia».

 

Il DNA musicale italiano

Appuntamento, quindi, il 21 giugno, dalle 17 alle 22, alla Casa d'Italia (505 Jean-Talon-est, Montréal) per la "Festa della Musica". Per informazioni: 514-849-3473.

Per prenotare il vostro posto (gratuito): https://iicmontreal.esteri.it/iic_montreal/it/gli_eventi/calendario/2018/06/festa-della-musica-2018.html