Il progetto Unitas e le attività per il 2017

Pubblicato il 7 febbraio 2017

Joey Saputo presidente della Fondazione Comunitario Italo-Canadese. A destra la direttrice della Fondazione Anna Giampà

Il cocktail del nuovo anno della Fondazione Comunitaria Italo-Canadese

Montreal -  La Fondazione Comunitaria Italo-Canadese ha iniziato il nuovo anno in grande stile con il cocktail annuale tenutosi lo scorso venerdi 27 gennaio presso la Casa d’Italia. Oltre 75 Governatori e amici, tra cui il Console Generale Marco Riccardo Rusconi e il Console Filippo Lonardo, hanno partecipato all’evento per celebrare i successi del 2016 e prepararsi per un promettente 2017.

Il cocktail ha rappresentato l’opportunità per esprimere la gratitudine per la generosità e il supporto dei membri della Fondazione e per riconosciere il prezioso lavoro svolto dai componenti del Consiglio dei Fiduciari e dei comitati organizzatori degli eventi.

Il presidente della Fondazione Joey Saputo ha condiviso il rapporto annuale del 2016 sulle iniziative di raccolta fondi e ha presentato le più recenti novità rispetto al tanto atteso progetto Unitas, tra cui la sua missione il suo modello e la sua struttura.

La Direttrice Generale Anna Giampà ha inoltre reso noto il calendario degli eventi della FCCI, che comprende:

   la 2a edizione di "FCCIQ Faceoff", un torneo di hockey che si terrà presso Hockey Etcetera il 4 e 5 marzo.

  La 32ma edizione del Ballo dei Governatori, che si svolgerà venerdi 12 maggio, in occasione del quale verrà celebrato il 15° anniversario del Centro Leonardo Da Vinci

• L’evento "Open e Velocittà", una giornata dedicata all’amore per il golf e il ciclismo, che avrà luogo il 28 agosto presso Golf St. Raphael.

• Texas Hold’Em, una serata di Poker/Casinò che si terrà nel mese di ottobre.

Per maggiori informazioni rispetto agli eventi e le attività della Fondazione, telefonare al 514-274-6725 oppure visitare il sito www.fcciq.com. (Comunicato)