Italia
19:20pm19 marzo 2021 | mise à jour le: 19 marzo 2021 à 19:20pmReading time: 1 minutes

Premio Nobel per la pace, Toti: la dedizione dei sanitari italiani va premiata

Premio Nobel per la pace, Toti: la dedizione dei sanitari italiani va premiata
Photo: AnsaMedici e operatori sanitari in un ospedale di Roma

Medici, infermieri e operatori sanitari italiani, candidati al premio

Ansa – “Medici, infermieri e operatori sanitari italiani sono stati ufficialmente candidati al Premio Nobel per la Pace 2021. Un importante riconoscimento per il loro grande impegno, la dedizione e i sacrifici, costanti in tutto questo difficile anno di emergenza”.

Così il presidente della Regione Liguria e vicepresidente della Conferenza delle Regioni Giovanni Toti via Facebook sostiene la candidatura al Nobel per la Pace dei sanitari italiani in prima linea nella lotta contro il covid.

“Tutta Italia non vi ringrazierà mai abbastanza ed è pronta a fare il tifo, ma comunque vada per noi avete già vinto”, aggiunge.

L’anno scorso il Nobel per la Pace è stato assegnato al World Food Programme, “per i suoi sforzi nel combattere la fame”. Una scelta sulla quale pesò anche la pandemia da coronavirus che “ha portato ad un drammatico aumento del numero di persone che vivono sull’orlo della fame”.