Italia
20:12pm29 maggio 2017 | mise à jour le: 29 maggio 2017 à 20:12pmReading time: 2 minutes

Trudeau con la maglia di Totti

Il Premier canadese in Italia per partecipare al G7 incontra anche Papa Francesco e il presidente Mattarella

Il primo ministro Trudeau indossa allo Stadio Olimpico la maglia n. 10 di Francesco Totti

ANSA

Ansa – Giornate intensissime quelle del premier canadese Justin Trudeau in Italia. Dopo aver partecipato il 26 e 27 maggio al G7 di Taormina, domenica 28 si è recato ad Amatrice per visitare, insieme al minstro degli esteri italiano Angelino Alfano, i luoghi colpiti dal terremoto.

Lunedì 29 Justin Trudeau ha incontrato Papa Francesco in Vaticano e poi è stato l’ospite d’onore dell’evento Open Goal promosso dal Coni e dall’As Roma allo Stadio Olimpico. Obiettivo, quello di affrontare la sfida globale dell’integrazione dei migranti attraverso il calcio. All’avvenimento ha aprtecipato anche il presidente del Bologna e dell’Impact Joey Saputo.

Incontro tra Trudeau e Papa Francesco

ANSA

A margine della cerimonia Trudeau ha voluto rendere omaggio a Francesco Totti, che il giorno prima aveva annunciato la fine della sua carriera, indossando la maglia n.10 del “capitano”. A regalare a Trudeau la maglia di Totti è stato il presidente giallorosso James Pallotta. «La prima cosa che ha detto Trudeau – ha rivelato Giovanni Malagò, capo dello sport italiano – è stata: «Questo è lo stadio dove ieri c’è stata la festa di Totti. L’ho seguita, l’ho vista, è stata una cosa unica al mondo, non pensavo di vedere una cosa del genere. Quindi c’è un fenomeno di globalizzazione che va molto oltre il concetto della squadra».