Quebec
15:18pm24 novembre 2020 | mise à jour le: 24 novembre 2020 à 15:18pmReading time: 2 minutes

Enfants-Retour e il “Mardi Je donne”

Enfants-Retour e il “Mardi Je donne”
Photo: Foto cortesiaPina Arcamone, direttrice generale di Enfants-Retour

Questo 1° dicembre, aiutaci a prevenire il peggior incubo di ogni genitore! Fai causa comune con noi questo martedì 1° dicembre, il “Mardi Je Donne”, una giornata internazionale di generosità alimentata dal potere dei social media e dal potere della solidarietà.

È l’appello lanciato dall’organismo “Enfants-Retour” che da decenni lotta per riportare il sorriso nelle case dove scompaiono dei bambini.

L’anno scorso più di 5.000 bambini sono stati denunciati scomparsi in Québec dalle forze di polizia. Diverse ragioni spiegano queste sparizioni… potrebbero essere scappati in seguito ad una violenta discussione con i loro genitori o essere stati incoraggiate ad andarsene da un predatore online. Alcuni potrebbero essere stati portati all’estero da un familiare o essere stati vittime di rapimenti.

Qualunque sia la causa della loro scomparsa, le vite di queste famiglie sono completamente distrutte. I minuti si trasformano in ore di frenetica ricerca per riportare il bambino a casa.

Dal 1985, Enfants-Retour o Missing Children Network sostiene le famiglie che stanno attraversando il peggior incubo immaginabile.

Dona ora su: http://weblink.donorperfect.com/Pirecauchemar

E non dimenticare di seguirci su Facebook, Twitter, Instagram e TikTok!

Grazie alla tua generosità, le famiglie in difficoltà riceveranno tutta l’assistenza di cui hanno bisogno e il supporto del nostro meraviglioso team di professionisti! Queste famiglie si dedicano ogni giorno a trovare i loro figli e tu puoi aiutare.

Dimostriamo loro che non sono soli e che condividiamo la loro speranza!