Quebec
21:58pm7 febbraio 2022 | mise à jour le: 7 febbraio 2022 à 21:58pmReading time: 2 minutes

Québec e Covid-19: le palestre riaprono il 14 febbraio

Québec e Covid-19: le palestre riaprono il 14 febbraio
Photo: Foto iStockLe palestre riaprono il giorno di San Valentino

Potrebbe essere un’idea per trascorrere la giornata di San Valentino in maniera diversa rispetto agli ultimi tempi: prima in palestra e poi al ristorante o a vedere uno spettacolo.

Il Primo Ministro del Québec François Legualt ha annunciato che dal 14 febbraio riapriranno le palestre, i Centri di condizionamento fisico e le Spa, autorizzando allo stesso tempo la ripresa degli allenamenti sportivi per gli adulti. La frequentazione di questi luoghi sarà limitata a 25 persone e dovranno essere rispettate le misure sanitarie ancora in vigore come l’utilizzo delle mascherine, il distanziamento fisico, la presentazione del passaporto vaccinale all’ingresso e la disinfezione dei luoghi.

Dopo la riapertura dei ristoranti il 1° febbraio e di cinema e sale da spettacolo il 7 febbraio «questa riapertura – ha detto Legault – farà bene alla salute fisica e mentale dei quebecchesi. Ma per il momento – ha aggiunto – ci fermiamo qui con le riaperture», sottolineando la necessità di continuare a proteggere il sistema ospedaliero ancora sotto pressione lasciando tuttavia la porta aperta alla possibilità di altri alleggerimenti entro breve se la situzione sanitaria migliorerà.

Per quanto riguarda la posibilità di imporre una specie di “tassa”, un contributo finanziario a coloro che rifiutano la vaccinazione, François Legault ha deciso di rinunciare a questa misura controversa per “conservare la pace sociale”, nel momento in cui il malcontento per il prolungarsi delle misure sanitarie sembra acuirsi tra la popolazione, tra manifestazioni di camionisti (tanto ad Ottawa quanto a Québec) e proteste varie.

 

 

 

 

 

More Like This