Quebec
22:13pm15 novembre 2022 | mise à jour le: 15 novembre 2022 à 22:13pmReading time: 3 minutes

Trasporti pubblici: inaugurato il servizio rapido di bus SRB Pie-IX

Trasporti pubblici: inaugurato il servizio rapido di bus SRB Pie-IX
Photo: Foto cortesiaIl taglio del nastro d parte della sindaca di Montréal Valerie Plante

Laval – In funzione dal 7 novembre scorso, questo nuovo servizio rapido di autobus rappresenta un insieme di infrastrutture ripartite su una distanza di 11 km, a partire dal boulevard Saint-Martin a Laval, con un parcheggio di scambio di 750 posti, fino all’avenue Pierre-De Coubertin, a Montréal, ad eccezione del settore Jean-Talon, dove prosegue la costruzione del tunnel pedonale che collegherà la futura stazione della linea blu con il ponte Pie-IX la cui refezione sarà completata nel 2023.

È composto da corsie preferenziali attive 24 ore su 24, 7 giorni su 7, contrassegnate da una carreggiata colorata.

Alla fine, l’SRB Pie-IX serve l’est di Laval attraversando quattro distretti a nord e ad est di Montréal. Gli autobus STM, STL ed exo (inizio 2023) circoleranno nel corridoio SRB Pie-IX. Sarà possibile fare una corrispondenza con la linea verde della metropolitana (stazione Pie-IX), il servizio STL a Laval e la linea ferroviaria pendolare exo5- Mascouche (stazione St-Michel–Montréal-Nord).

Il 439 Express Pie-IX diventerà la linea principale nel corridoio SRB e la sua frequenza di servizio diurna sarà aumentata sull’isola di Montréal con tre tragitti separati.

Il governo del Canada ha stanziato più di 85 milioni di dollari per la realizzazione del progetto SRB Pie-IX e per l’importante riparazione del ponte Pie-IX. L’aumento della mobilità, lo sviluppo economico e il miglioramento dell’ambiente di vita dei cittadini sono al centro di questo ambizioso progetto.

«Grazie al progetto che inauguriamo oggi, i residenti dell’est di Laval e dei quattro arrondissement di Montréal saranno serviti da un servizio di autobus veloce e sicuro. Questo nuovo servizio di trasporto pubblico aiuterà anche ad incoraggiare sia i residenti che i visitatori ad abbandonare le loro automobili a favore dei mezzi di trasporto pubblici più veloci ed ecologici. Ciò ridurrà la nostra impronta di carbonio e sarà un ulteriore passo verso un avvenire più verde», ha affermato il deputato Angelo Iacono.

Quanto al deputato di Bourassa, Emmanuel Dubourg, egli afferma che «Il governo del Canada riconosce che è essenziale investire nelle infrastrutture di trasporto pubblico per migliorare l’offerta di mobilità urbana e l’efficienza degli spostamenti. Oggi sono lieto dell’inaugurazione del nuovo SRB Pie-IX, che offrirà ai residenti della zona opzioni di trasporto pubblico più rapide e affidabili per accompagnarli nei loro spostamenti quotidiani. Investendo nelle infrastrutture, il governo canadese sta facendo crescere la nostra economia, aumentando la resilienza delle nostre comunità e migliorando la vita dei canadesi».

I deputati federali Emmanuel Dubourg e Angelo Iacono

Il nuovissimo SRB Pie-IX è stato inaugurato (vedi foto cortesia) lo scorso giovedì 3 novembre alla presenza della Vice Prima Ministra e Ministra dei Trasporti e della Mobilità Sostenibile del Québec, Geneviève Guilbault, dei deputati di Bourassa e Alfred-Pellan, Emmanuel Dubourg ed Angelo Iacono a nome dell’Onorevole Dominic LeBlanc, Ministro degli Affari Intergovernativi, Infrastrutture e Comunità, della Sindaca di Montreal, Valérie Plante (mentre taglia il nastro nella foto), del Direttore Generale dell’ARTM, Benoît Gendron e del Presidente del Consiglio di Amministrazione di STM, Éric Alan Caldwell, accompagnati per l’occasione dai rappresentanti della città di Laval, STL, exo, SQI nonché degli arrondissement di Mercier–Hochelaga-Maisonneuve, Montréal-Nord, Rosemont–La Petite-Patrie e Villeray– Saint-Michel– Parc-Extension. (Comunicato)

 

More Like This