Sections

È ufficiale, Ancelotti è il nuovo allenatore del Napoli

Pubblicato il 24 maggio 2018

La combo, realizzata con due immagini di archivio, mostra Carlo Ancelotti e Aurelio De Laurentiis (D). ANSA

©ANSA

Il nuovo tecnico ha firmato un contratto di tre anni

Carlo Ancelotti è il nuovo allenatore del Napoli. Lo ha reso noto il club partenopeo con una nota sul suo sito internet. Ancelotti ha firmato un contratto di tre anni e succede a Maurizio Sarri.

''Ringrazio Maurizio Sarri per la sua preziosa dedizione al Calcio Napoli che ha permesso di regalare alla città e ai tifosi azzurri in tutto il mondo prestigio ed emozioni, creando un modello di gioco ammirato ovunque e da chiunque. Bravo Maurizio. Aurelio De Laurentiis'': così con un tweet sul suo profilo il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis saluta di fatto Maurizio Sarri.

"Sono veramente felice e onorato di allenare la squadra di una città unica, sostenuta da un tifo impareggiabile. Forza Napoli sempre!". Sono le prime parole di Carlo Ancelotti, pubblicate sull'account twitter della società partenopea. Parole che il tecnico emiliano, oltre che in italiano, ha ripetuto anche in inglese, francese e spagnolo.

In precedenza il tecnico aveva dichiarato: "Parlerò il 9 luglio, ci sarà una conferenza stampa ma non so ancora dove". Quindi su Instagram: "Una sfida molto eccitante. Sarà un onore condividere la nostra passione per il calcio. Grazie della fiducia".