Canada
15:35pm23 novembre 2021 | mise à jour le: 23 novembre 2021 à 15:35pmReading time: 2 minutes

Covid-19: approvato il vaccino Pfizer per i bambini dai 5 agli 11 anni

Covid-19: approvato il vaccino Pfizer per i bambini dai 5 agli 11 anni
Photo: Foto 123Rf.COMVaccinazione per i bambini

Niente test per i viaggi di meno di 72 ore

“Santé Canada” ha annunciato che anche i bambini dai 5 agli 11 anni potranno farsi vaccinare contro il Covid-19 con il vaccino Pfizer-BioN-Tech in quanto i vantaggi sono ben superiori agli eventuali rischi.

L’Agenzia della Salute pubblica autorizza l’iniezione di due dosi, ad almeno tre settimane di distanza che possono arrivare fino ad otto, di 10 microgrammi, un terzo dei 30 microgrammi somministrati alle persone dai 12 anni in su.

Il Ministro della Salute del Québec Christian Dubé ha annunciato che nella “Belle Province” la vaccinazione potrà iniziare nei prossimi giorni, prima delle Feste, e che le famiglie potranno scegliere se far vaccinare i loro figli a scuola o nei centri di vaccinazione.

Intanto, a partire dal 30 novembre, le persone che lasciano il Canada per via aerea o terrestre, e che tornano entro 72 ore dalla partenza, saranno esentate dal presentare il test PRC negativo per il Covid-19 al confine canadese.

Tuttavia, l’esenzione si applicherà solo ai viaggi dal Canada effettuati da cittadini canadesi, residenti permanenti o persone registrate ai sensi dell’Indian Act che sono completamente vaccinati. I viaggiatori avranno anche la responsabilità di dimostrare ai funzionari di frontiera di aver trascorso meno di 72 ore fuori dal paese.

Di conseguenza, gli stranieri che vorranno entrare in Canada, americani compresi, dovranno continuare a presentare alla dogana il test molecolare negativo, indipendentemente dalla durata della loro visita in suolo canadese. I cittadini canadesi che lasciano il paese per più di 72 ore dovranno, invece, risultare negativi al test molecolare Covid-19 per tornare in Canada per via aerea o terrestre.

 

 

 

 

 

 

 

More Like This