Canada
18:23pm17 marzo 2022 | mise à jour le: 17 marzo 2022 à 18:23pmReading time: 2 minutes

Fine dei test obbligatori Covid-19 dal 1° aprile per i viaggiatori vaccinati che entrano in Canada

Fine dei test obbligatori Covid-19 dal 1° aprile per i viaggiatori vaccinati che entrano in Canada
Photo: iStockDal °1 aprile non sarà più necessario presentare un test negativo al Covid-19 all’arrivo in Canada

Il governo federale ha annunciato che a partire dal 1° aprile i viaggiatori interamente vaccinati (almeno due dosi) non avranno più l’obbligo di presentare un test negativo al Covid-19 per entrare in Canada. Tuttavia al loro arrivo potranno essere selezionati in maniera aleatoria per un test ma non saranno tenuti a fare la quarantena in attesa del risultato.

I viaggiatori, invece, che non sono vaccinati o che sono parzialmente vaccinati dovranno effettuare un test molecolare al loro arrivo in Canada, all’ottavo giorno e durante il loro ciclo di quarantena di 14 giorni.

L’applicazione “ArriveCAN” continuerà ad essere utilizzata e tutti i viaggiatori dovranno fornire le informazioni richieste, sia on line o per mezzo del telefono mobile.

«Tutte le misure – ha tenuto a precisare il Ministro della Salute Jean-Yve Duclos potrebbero essere riviste in caso di necessità».

Nel corso delle ultime settimane, considerando anche le varie misure di alleggerimento prese dalle autorità delle singole province come, ad esempio, l’abbandono del passaporto vaccinale diventato realtà nel Québec il 12 marzo scorso, l’industria turistica e il mondo degli affari, avevano fatto pressione sul Governo Trudeau per rivedere le regole d’ingresso in Canada. Tali limitazioni, a loro avviso, avrebbero potuto nuocere ulteriormente al rilancio dell’industria turistica in vista della stagione primaverile ed  estiva.

 

 

More Like This