In primo piano
13:38pm7 giugno 2022 | mise à jour le: 7 giugno 2022 à 13:42pmReading time: 4 minutes

Celebrata a Montréal la Festa della Repubblica Italiana

Celebrata a Montréal la Festa della Repubblica Italiana
Photo: Foto Fabrizio IntravaiaLo scultore Egidio Vincelli (al centro)riceve dalla Console Generale Costantini l’Ordine della Stella d’Italia. A destra il Console Solinas

Onorificenza per lo scultore Egidio Vincelli

Alla presenza di numerosi dignitari, personalità del mondo politico, istituzionale, diplomatico, economico, culturale, e di diversi rappresentanti delle varie associazioni e organismi della comunità italiana, si è tenuto, il 3 giugno scorso a Montréal, un ricevimento per sottolineare il 76mo anniversario della Festa della Repubblica Italiana (2 giugno).

A fare gli onori di casa la Console Generale d’Italia a Montréal e Rappresentante Permanente d’Italia presso l’ICAO, Silvia Costantini, coaudiuvata dal Console Lorenzo Solinas.

Presenti, tra gli altri, il Senatore Tony Loffreda, la deputata federale Patricia Lattanzio, la signora Marie-Josee Audet, sottoministro aggiunto alle relazioni bilaterali Europa-Québec del Ministero delle Relazioni Internazionali e della Francofonia del Québec, che ha sottolineato i forti legami esistenti tra le due sponde dell’Atlantico, e la Delegata del Québec a Roma Marianna Simeone.

Nel corso della serata sono stati letti, dal Console Solinas, i messaggi di auguri delle due deputate della circoscrizione Nord e Centro America, le on.li Francesca La Marca e Fucsia Nissoli.

Nel suo discorso di saluto ai presenti, la Console Generale d’Italia, Silvia Costantini, oltre a ricordare i forti legami di amicizia e collaborazione tra l’Italia e il Québec che si sviluppano in tanti campi diversi, da quello scientifico a quello culturale, da quello economico a quello commerciale, sempre ispirati ai principi di pace, libertà, democrazia e giustizia, ha sottolineato come questa «fosse l’occasione, dopo di due anni di pandemia di poter, finalmente, tornare a celebrare in presenza. Questo avvenimento – ha aggiunto – mi permette anche di prendere congedo da voi perché è l’ultima celebrazione della Festa della Repubblica in quanto Console a Montréal poiché il mio mandato scadrà nei primi mesi del 2023.

Un momento del discorso della Console Generale d’Italia Silvia Costantini

In questi miei tre anni e tre mesi – ha aggiunto – ho costantemente perseguito, e continuerò a farlo fino all’ultimo giorno del mio mandato, un obiettivo primario: rafforzare i legami tra italiani e italiane qui residenti – la cosiddetta nuova mobilità – e la comunità di immigrazione storica nonché quella italo-quebecchese, la cui presenza è particolarmente rilevante a Montréal e Laval. Il mio obiettivo è favorire ulteriormente la reciproca integrazione anche nella società quebecchese e approfondire i legami con il popolo della “Belle Province”».

Da sin.: Senatore Tony Loffreda; la Console Generale d’Italia Silvia Costantini; Marie-Josee Audet, sottoministro aggiunto alle relazioni bilaterali Europa-Québec del Ministero delle Relazioni Internazionale del Québec e Marianna Simeone, Delegata del Québec a Roma

 

Ordine della Stella d’Italia

Nel corso della serata, la Console Generale Costantini, e il Console Solinas, hanno consegnato, al Maestro Egidio Vincelli, l’onorificenza e il diploma dell’Ordine della Stella d’Italia, con le seguenti motivazioni: “Egidio Vincelli è ormai uno dei più importanti scultori di Montréal fatto che costituisce un motivo d’orgoglio per la comunità italiana qui residente di cui è sempre stato parte attiva. La sua sensibilità artistica non si è per altro limitata alle arti visive ma si è estesa anche alla poesia. Legato profondamente alle sue radici, è un instancabile promotore dela cultura e lingua italiana, oltre che essere un membro attivo dell’associazionismo molisano e, più in generale,  italiano, con un forte impegno rivolto a favore delle persone più bisognose”.

La Festa della Repubblica Italiana è stata festeggiata anche sulla Collina Parlamentare di Ottawa, come testimonia questa foto inviataci dal Senatore Tony Loffreda che vediamo in compagnia del Ministro della Giustizia David Lametti, dell’Ambasciatore dl’Italia in Canada Andrea Ferrari e di altri deputati d’origine italiana

 

 

 

 

More Like This