In primo piano

Rinnovo dei Comites: si vota entro il 19 dicembre

Il 25 settembre scorso, al Centro Leonardo da Vinci, si è svolto un incontro di presentazione delle elezioni per il rinnovo dei Comites (Comitato degli Italiani all’estero) organizzato dall’Ambasciatore d’Italia in Canada Gian Lorenzo Cornado, dal Console generale d’Italia a Montreal Enrico Padula, in collaborazione con il CGIE e il Comites, che ha visto anche la patecipazione delle due deputate elette nella circoscrizione Nord e Centro America, Francesca La Marca e Fucsia Nissoli.

L’incontro è servito per spiegare alla comunità italiana le novità, le modalità e i meccanismi che porteranno, entro il prossimo 19 dicembre, a rinnovare questo importante organismo di rappresentanza della nostra collettività.

Nell’introdurre l’incontro il Console Padula ha detto che vi saranno altri momenti informativi sulle elezioni dei Comites sottolineando l’importanza di eleggere tale organismo che sarà «l’interlocutore con cui discutere e definire insieme le politiche verso la comunità».

A prendere la parola è stato poi l’Ambasciatore Cornado che ha spiegato, attraverso l’ausilio di grafici e immagini, come, dove, quando, per cosa e perché si vota.

Per cosa si vota – Si vota – ha detto l’Ambasciatore – per il rinnovo del Comitato degli italiani all’estero (Comites) di Montreal, organo elettivo che rappresenta i cittadini italiani residenti in Quebec e nelle province atlantiche.

Per chi si vota – Per le liste di candidati residenti nella circoscrizione del Consolato generale italiano di Montreal.

Quando si vota – Si voterà a dicembre. Gli elettori riceveranno la scheda elettorale a casa, ai primi di dicembre e dovranno farla pervenire al Consolato entro e non oltre la mezzanotte del 19 dicembre.

Chi può votare – Possono votare i cittadini italiani maggiorenni residenti in Canada da almeno 6 mesi che abbiano presentato domanda di iscrizione nell’elenco degli elettori presso il Consolato generale compilando l’apposito modulo e allegando una copia del documento d’identità munito di firma (passaporto italiano o canadese o la patente di guida del Quebec o la “Carte assurance-maladie”). La domanda d’iscrizione può essere portata a mano o inviata per posta al Consolato all’indirizzo: 3489 Drummond, Montreal, Quebec, H3G 1X6, oppure inviata per fax al Consolato al 514-499-9471, oppure via e-mail all’indirizzo: consolato.montreal@esteri.it.

Per eventuali altre informazioni: 514-849-8351.

Dove si può trovare il modulo d’iscrizione all’elenco degli elettori – È disponibile sul sito web del Consolato: http://www.consmontreal.esteri.it, presso le sedi dei Comites, delle Federazioni, delle Associazioni e dei Patronati. Contariamente alle altre votazioni  – ha precisato l’Ambasciatore – non riceverete la scheda a casa a meno che non la chiediate e per chiederla bisogna, appunto, essere iscritti, tramite l’apposito modulo, all’elenco degli elettori presso il Consolato. È importante chiedere di votare perché vogliamo dimostrare che Montreal e il Canada sono la città e il Paese con il più alto tasso di partecipazione, una dimostrazione di italianità straordinaria.

Da quanti membri è composto il Comites e quanto tempo rimangono in carica i candidati eletti – 

Il Comites è composto da 12 membri che rimangono in carica per 5 anni e non percepiscono alcuna remunerazione.

Come si vota – Si voterà per corrispondenza. Ogni cittadino italiano maggiorenne, residente in Canada da almeno sei mesi che abbia presentato domanda d’iscrizione nell’elenco degli elettori riceverà a casa, ai primi di dicembre, un plico. Il plico conterrà una scheda di votazione contenente le liste e i nomi dei candidati, massimo 16, per i 12 posti disponibili. Il plico conterrà anche il certificato elettorale precompilato dall’autorità consolare; una parte di questo certificato dovrà essere ritagliato e inserito, insieme alla busta con la scheda elettorale, in una busta più grande, preaffrancata, da mandare al Consolato di Montreal entro, come detto in precedenza, il 19 dicembre.

Votare è semplice. Basterà fare un segno sul contrassegno corrispondente alla lista prescelta o sul rettengolo che contiene la lista con una penna nera o blu. L’elettore, nell’ambito dei candidati della lista da lui votata, potrà esprimere fino a 4 preferenze tracciando un segno a fianco dei nomi di ciascun candidato prescelto o scrivendone il nome stesso.

Perché è importante votare – Perché – ha spiegato l’Ambasciatore Cornado – attraverso il voto potrete partecipare ad un evento storico: le prime elezioni per il rinnovo dei Comites in Canada a suffragio universale. Quest’anno la consultazione è ufficiale perché il governo canadese, per la prima volta, ha autorizzato quello italiano ad organizzare tali elezioni, un segno d’amicizia tra i due Paesi degno di essere sottolineato.

Inoltre, votando potrete mostrare i vostri legami con l’Italia con la lingua e la nostra cultura, potrete contribuire al progresso e alle scelte della comunità italiana residente in Canada; potrete, voi stessi, dire la vostra in quanto il Comites è l’interlocutore delle autorità italiane in Canada, Ambasciata e Consolato, il portavoce delle vostre esigenze nei confronti delle autorità italiane. Votando farete conoscere in Italia l’intera comunità italiana in Canada paese dove vivono 150mila cittadini italiani e ben un milione e mezzo di italo-canadesi.

Perché è importante il Comites – Perché agevola il lavoro dei Consoli, gli aiuta a conoscere la realtà locale e a rendere più incisiva la loro azione. Perché esprime il proprio parere in merito alle richieste di finanziamento presentato al governo italiano dagli enti gestori dei corsi di lingua e cultura italiana e dai giornali italiani presenti nella circoscrizione consolare. Perché partecipa, inoltre, all’organizzazione delle visite delle autorità italiane in Canada, alle campagne di promozione dela lingua italiana nelle scuole, all’organizzazione della Festa della Repubblica e a tante altre iniziative.

Ecco perché – ha concluso l’Ambasciatore – votare per il rinnovo del Comites significa votare per la comunità italiana, per l’Italia, per voi stessi. Non mancate questo appuntamento, iscrivetevi all’elenco degli elettori, votate!

 

On.li Nissoli e La Marca

 

All’incontro hanno partecipato anche Francesca La Marca e Fucsia Nissoli, le due deputate elette nella circoscrizione Nord e Centro America, “in prima linea” in questa vasta campagna d’informazione sull’importanza del voto per il rinnovo dei Comites. «Una delle novità introdotte per queste votazioni – ha detto la Nissoli – è quella che prevede l’obbligo, per noi cittadini, di iscriversi nell’elenco degli elettori entro 30 giorni dalla data delle elezioni fissata per il 19 dicembre. Quindi, se si vorrà ricevere a casa il plico per votare, ci si dovrà iscrivere entro il 19 novembre». Inoltre, sempre nell’ottica di diffondere il più possibile l’informazione, «tutti gli iscritti all’Aire (anagrafe degli italiani residenti all’estero) riceveranno nei prossimi giorni una lettera che conterrà il modulo d’iscrizione e le spiegazioni necessarie per poter votare. Saranno, dunque, ammessi al voto solo i cittadini che avranno manifestato la volonta di votare tramite iscrizione all’elenco degli elettori. Vi invito ad andare a votare – ha concluso l’On. Nissoli – a dirlo ai vostri amici, vicini e parenti (che siano cittadini italiani).

Lo stesso concetto è stato ribadito anche da Francesca La Marca: «È importante promuovere la più ampia partecipazione possibile a tale evento democratico. Con questo voto la “sospensione” della democrazia, che dura ormai da 5 anni, verrà superata dopo ben tre rinvii per il rinnovo dei Comites. Il governo Renzi ha mantenuto la parola data ed ha dimostrato di saper ascoltare la voce della comunità e delle sue rapresentanze che chiedevano con forza di rinnovare finalmente i Comites. Abbiamo un’occasione unica – ha concluso – quella di riattivare la democrazia di base nelle nostre comunità e di mandare un forte segnale a Roma, non dobbiamo farcela sfuggire».

Fabrizio Intravaia


Commenti 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sponsored Posts