Comunità
15:39pm7 aprile 2009 | mise à jour le: 7 aprile 2009 à 15:39pmReading time: 2 minutes

Aiutiamo Padre Germano a costruire una chiesa in Bangladesh

Padre Antonio Germano è un missionario saveriano che vive in Bangladesh da 32 anni. È originario di Duronia, paesino del Molise, terra che non ha mai dimenticato. Padre Antonio vive tra i cosiddetti “muci”, i “fuori casta”, i più poveri tra i poveri di quella sperduta regione dell’Asia. I “muci” sono chiamati così per il mestiere dei loro antenati: quello di scuoiare carogne di animali ricavando magari anche un buon boccone dalle carni in via di putrefazione, conciarne le pelli e poi venderle a coloro che, senza sporcarsi le mani, ne ricavano lauti guadagni. Don Germano da anni cerca di aiutare come può queste persone, per questo ha lanciato ultimamente un appello per raccogliere fondi necessari alla costruzione di una missione che comprenderà non solo una chiesa ma anche una struttura con aule scolastiche, una piccola biblioteca e una sala per incontri dotata di computer. Ma per fare questo ha bisogno dell’aiuto di tutti e l’Associazione Duroniese di Montreal, tramite la sua presidente, la signora Antonietta Berardo, rivolge, a sua volta, un invito a tutti i duroniesi e a tutta la comunità italiana a contribuire a questa grande opera di solidarietà nei confronti di chi è meno fortunato di noi. Chiunque voglia fare una donazione o vuole avere maggiori dettagli può rivolgersi alla suddetta signora Berardo telefonando al 514-684-9947 oppure può visitare il sito http://www.duronia.com/agermano.html