Attività
16:03pm22 settembre 2020 | mise à jour le: 22 settembre 2020 à 16:03pmReading time: 2 minutes

“Tirage du coeur” della Fondazione Santa Cabrini, battuto un nuovo record: raccolti 215 700$

“Tirage du coeur” della Fondazione Santa Cabrini, battuto un nuovo record: raccolti 215 700$
Photo: Foto cortesiaAl centro, Elio Arcobelli, Arco Tissus Décoratifs e presidente della Fondazione Santa Cabrini. Da sinistra a destra: Giovanni Migliara, Groupe Résidences Excellence; dottor Joseph Feghali, Ospedale Santa Cabrini; Luciano Esposto, Mercedes-Benz Montréal-Est; dottor Daniel Kaud, Ospedale Santa Cabrini; Sylvain Lemieux, CIUSSS de l’Est-de-l’Île-de-Montréal, e Nino Chimienti, Groupe Lagoria l’Intermarché

Montréal – Accompagnato dai principali sponsor dell’edizione 2020 della lotteria “Tirage du cœur”, il presidente della Fondazione Santa Cabrini, e ideatore di tale rinomata attività di raccolta fondi, Elio Arcobelli, ha annunciato i nomi dei vincitori di questa estrazione annuale in una cerimonia speciale che si è tenuta il 25 agosto scorso. L’utile netto dell’edizione 2020 del “Tirage du cœur” ha battuto un nuovo record per un totale di 215 700 $. Tale importo sarà aggiunto al fondo dedicato alla costruzione di una nuovo e moderno blocco operatorio dotato di tecnologia medica all’avanguardia presso l’Ospedale Santa Cabrini.

Tre vincitori hanno condiviso premi per un totale di 45.300$: Joseph Sciascia (biglietto 1872), vincitore di una Mercedes-Benz 2020 Classe A 220 del valore di 37 300 $; Lesley Spevack (biglietto 1216), che ha vinto un buono-viaggio del valore di 6 000 $ e Gad Bitton (biglietto 2977) che ha vinto una selezione di vini pregiati del valore di 2.000 $.

Il Sig. Arcobelli ha sottolineato la gentile collaborazione della Régie des alcools, des courses et des jeux «che ha dimostrato grande comprensione nel rimandare l’estrazione dei biglietti che si sarebbe svolta nel bel mezzo della pandemia il 19 marzo», ed ha ringraziato calorosamente i numerosi sponsor del “Tirage du cœur” che hanno coperto tutte le spese della lotteria. «Grazie a loro – ha precisato Elio Arcobelli – il ricavato netto della vendita dei biglietti è andato interamente al progetto del nuovo blocco operatorio dell’Ospedale Santa Cabrini».

Sostegno e ringraziamenti

Il presidente della Fondazione Santa Cabrini ha riconosciuto il prezioso sostegno dello sponsor Principal, Vincenzo Arcobelli (Arco Tissus Décoratifs), dello sponsor Prestige, Luciano Esposto (Mercedes-Benz Montréal-Est), dello sponsor Majeur, Nino Chimiente (Groupe Lagoria l’Intermarché), dello sponsor Or, Giovanni Migliara (Groupe Résidences Excellence), e degli sponsor Argent, Mario Rigante (BMO Banque de Montréal), Jacques Poirier (Magnus Poirier) e Franco Santoriello (Santco).

Il Sig. Arcobelli ha anche ringraziato tutti i donatori, coloro che hanno comprato i biglietti e i volontari che hanno partecipato alla campagna. In particolare ha reso omaggio alla Fondazione Mirella & Lino Saputo per il suo prezioso supporto alla Fondazione Santa Cabrini.

Da parte sua, il dottor Daniel Kaud, specialista in medicina interna dell’Ospedale Santa Cabrini, ha reso un vibrante omaggio ad Elio Arcobelli «un pilastro – ha detto – della comunità, un pilastro della Fondazione Santa Cabrini e la pietra angolare del futuro del nostro ospedale». (Comunicato)