Attività
15:49pm25 settembre 2020 | mise à jour le: 25 settembre 2020 à 15:49pmReading time: 2 minutes

Il CRAIC via radio per la Giornata Internazionale degli Anziani

Il CRAIC via radio per la Giornata Internazionale degli Anziani
Photo: AnsaIl 1 ottobre è la Giornata Internazionale degli Anziani.

Come ogni anno, il CRAIC, Consiglio Regionale delle Persone Anziane Italo Canadesi, e l’On. Marisa Ferretti Barth tengono a sottolineare la Giornata Internazionale degli Anziani. Questa ricorrenza importante si celebra tutti gli anni il 1° Ottobre. Fin dalla sua istituzione, nel 1990, il CRAIC ha sempre radunato una folta rappresentanza della sua grande famiglia presso la chiesa di Nostra Signora della Consolata in un momento di incontro e di preghiera di grande valore sociale e comunitario.

Quest’anno, malgrado le difficoltà imposte dalla pandemia, il CRAIC vuole che questa giornata e questo momento di condivisione si rinnovino nel loro significato più profondo. Molti anziani infatti sono sempre più a rischio di isolamento e, in un contesto dove la distanza sociale e la paura per la propria salute possono creare un terreno fertile a questo problema, la radio diventa un ponte ideale per ricongiungersi anche con gli anziani che non hanno molta familiarità con le nuove tecnologie.

 Trasmissione speciale

Grazie al Repos St-François d’Assise e alla stazione Radiofonica CFMB 1280, il CRAIC annuncia, per giovedì 1 ottobre, alle 15:30, una trasmissione speciale del consueto segmento radiofonico, dedicata a tutti gli anziani della nostra comunità, ai presidenti e ai membri della sua rete di 52 club de l’Âge d’or e a tutti gli amici e simpatizzanti dell’organismo. Per l’occasione l’Arcivescovo di Montréal, Mons. Christian Lépine, si collegherà per inviare una benedizione speciale a tutti gli ascoltatori.

L’appuntamento è dunque fissato per Giovedì 1 Ottobre alle ore 15:30 sul canale radiofonico CFMB 1280 AM, lontani fisicamente ma vicini nella preghiera. (Comunicato)