Attività
14:16pm2 marzo 2021 | mise à jour le: 2 marzo 2021 à 14:16pmReading time: 3 minutes

Sensibilizzazione e prevenzione del Covid-19

Sensibilizzazione e prevenzione del Covid-19
Photo: Foto cortesiaI gilet arancioni del gruppo Covid-19

Il porta a porte e le preziose informazioni di “Initiative 1,2,3 Go! RdP”

 

Sono in due, indossano dei vistosi gilet arancioni, e bussano alle porte delle abitazioni di Rivière-des-Prairies per fare un sondaggio della Croce Rossa ma soprattutto per dare tutte le informazioni utili sul Covid-19.

Sono i membri del “Gruppo Covid-19” di “Initiative 1,2,3 GO! RDP”, un organismo senza fini di lucro, con sede al 7650 boulevard Maurice-Duplessis, che da oltre 18 anni fornisce servizi sociali e di sostegno alla popolazione dell’arrondissement, occupandosi in particolare del mondo dell’infanzia.

«Oltre al breve sondaggio della Croce Rossa sullo stato di salute, ed oltre a fornire gel disinfettate e mascherine, il compito della nostra “Brigata Covid-19” – spiega Pina Cocca, agente dell’organismo – è quello di dare il maggior numero possibile di informazioni e di referenze sulla pandemia come, ad esempio: dove andare per fare un test Covid, a chi rivolgersi in caso non si possa uscire di casa per fare la spesa oppure se si ha bisogno di essere accompagnati da qualche parte. Forniamo numeri di telefono, referenze e consigli anche sugli altri servizi offerti nel quartiere. Vogliamo far sapere, in particolare alle persone più anziane di R.d.P., a quelle d’origine italiana che parlano poco le altre lingue e che magari hanno paura di aprire la porta a degli sconosciuti, chi siamo e cosa facciamo e che quando vedono i nostri ragazzi con i gilet arancioni, non devono preoccuparsi perché bussano alla loro porta per aiutarli. Molti sono anziani, vivono soli, si sentono isolati, non escono da casa da mesi, non hanno internet e non sanno che esistono dei servizi come il nostro, hanno paura di rispondere. Non devono preoccuparsi – aggiunge Pina – perché la nostra squadra è là per aiutarli. Altri, invece, sono ben contenti di poter parlare con qualcuno e di sapere che in caso di bisogno possono contare su di noi».

Gli agenti fanno il porta a porta in due e si distinguono facilmente per i loro gilet arancioni, il loro zainetto e il bracciale “Info-Covid”

Inoltre, gli agenti di “Initiative 1,2,3 Go!” distribuiscono delle “trousse d’isolamento” ai cittadini testati positivi al Covid-19 o che devono porsi in quarantena per altri motivi, perché un membro della loro famiglia, ad esempio, è risultato positivo. La trousse contiene dei prodotti di pulizia e per la salute e varia in base ai bisogni delle persone o delle famiglie. L’organismo offre anche il rimborso per coloro che non possono pagarsi un taxi per andare a fare il test o per avere delle cure particolari.

Per informazioni: 514-648-3123

https://www.facebook.com/Initiative123GoRDP

 

Gli obiettivi del progetto Covid-19

Sapere come stanno i cittadini (sondaggio).

Fare un riassunto delle misure sanitarie.

Trasmettere le informazioni sulle cliniche per i test.

Offrire mascherine “usa e getta” e gel disinfettanti.

Riferire in caso di bisogno a dei servizi/risorse.

 

Da notare che:

Gli agenti di “Initiative 1,2,3 Go!” sono identificabili dal colore arancione e dal bracciale rosso “Info-Covid”.

Gli agenti non chiedono mai di entrare all’interno delle case e non chiedono mai doni o somme in denaro.

 

Regole di sicurezza per le persone inquiete che qualcuno bussi alla loro porta:

Non aprire la porta se si ha un dubbio!

Chiedere di comunicare preferibilmente per telefono.

Non accettare di trasmettere informazioni personali o di menzionare se si abita da soli.

 

Gli agenti fanno il porta a porta in due e si distinguono facilmente per i loro gilet arancioni, il loro zainetto e il bracciale “Info-Covid” (Foto cortesia 1,2,3 Go!)