Attività
19:26pm5 dicembre 2017 | mise à jour le: 5 dicembre 2017 à 19:26pmReading time: 3 minutes

Insieme per una buona causa

Il concerto di Natale del Congresso Nazionale degli Italo-Canadesi

Anthony Imperioli e Nonna Maria faranno parte dello spettacolo di Natale del CNIC

Foto cortesia CNIC

Un giocattolo o 3 barattoli di prodotti alimentari non deperibili. Questo è il “prezzo” da pagare per assistere alla quarta edizione del Concerto natalizio di beneficenza, organizzato dal comitato dei giovani del Congresso Nazionale degli Italo-Canadesi (CNIC).

Il ricavato del concerto, che si terrà giovedì 14 dicembre, alle ore 20, al teatro Lino e Mirella Saputo del Centro Leonardo da Vinci (8370 Lacordaire), sarà interamente devoluto a due organismi molto attivi nell’ambito dell’aiuto e della solidarietà sociale: la “Mission Bon Accueil” e la “Fondation Générations”.

«Tutti quanti noi – afferma Alex Loffredi del comitato giovani – abbiamo un amico o una conoscenza che durante il periodo delle feste raccoglie fondi per questa o quella causa. Però – ci siamo detti – ognuno di noi può fare di più. Allora abbiamo deciso, insieme ad Anthony, Adam, Alessandra e agli altri ragazzi del comitato, di organizzare un concerto che potesse da una parte contribuire ad una buona causa, e dall’altra mostrare al pubblico tutto il talento che esiste tra gli artisti della nostra comunità. In questo modo cerchiamo di sensibilizzare quanta più gente possibile ad essere generosa, ad aiutare gli altri, i più bisognosi, coloro che sono in difficoltà.

Abbiamo iniziato a preparare il concerto all’inizio di ottobre – continua Alex – contattando gli artisti per conoscere la loro disponibilità. Si esibiranno gratuitamente, questo è il loro modo di contribuire alla causa».

«Il concerto – afferma la direttrice generale del CNIC Josie Verrillo si terrà subito dopo il “nostro” cocktail di Natale, sperando che quest’ultimo funzioni da traino per portare più gente possibile in sala.

È una formula che ha ben funzionato negli anni passati, la riproponiamo, anche perché constatiamo che l’interesse per questa iniziativa cresce di anno in anno».

«Il ricavato del concerto, sia in denaro che in giocattoli o in derrate alimentari non deperibili, sarà portato – prosegue Alex – al Cafè South Side, sulla via Jean-Talon est. Il 17 faranno un grande evento di raccolta fondi ai quali uniremo quello che riusciremo a raccogliere il 14 dicembre.

Lo scorso anno abbiamo dato in beneficenza 500$ e una trentina di scatoloni pieni di giocattoli e derrate alimentari. Naturalmente quest’anno speriamo di fare ancora meglio!».

Per informazioni: 514-279-6357; info@italcongresso.qc.ca

 

Gli artisti che si esibiranno

 

Animazione: Laura Casella e “Nonna Maria” (Anthony Imperioli)

Giorgia Fumanti, Vanessa Piunno detta “Van”

Mike Melino, Marco Bochicchio

Sandrine e Oliver Fragasso, Gloria Polcari

Alessandra Tropeano, A Friends Trio e Gianni Catino