Attività
16:07pm29 ottobre 2021 | mise à jour le: 29 ottobre 2021 à 16:09pmReading time: 3 minutes

Elezioni municipali: l’impegno di Angela Gentile per Saint-Léonard

Elezioni municipali: l’impegno di Angela Gentile per Saint-Léonard
Photo: Foto cortesiaAngela Gentile

Tutte le informazioni sulle elezioni a Montréal e Laval

di Filomena Alati Sclapari  – f.alati@videotron.ca

Alcuni anni orsono la sottoscritta aveva sollecitato Angela ad impegnarsi nella scena politica, provinciale o federale.

Ma lei, ipso facto, rispose: «Se un giorno andrò in politica, sarà a livello municipale! Perché io amo profondamente la città dove sono nata e cresciuta, e mi voglio dedicare ai miei concittadini di ogni stirpe ed origine».

«Non sopporto – ha detto Angela che si presenta come candidata al posto di consigliera comunale (conseillère de la ville) per il distretto Saint-Léonard-Est nelle file di “Ensemble Montréal” – l’idea che le nuove generazioni vadano via da “San Leonardo”, una città il cui nome d’origine è “Saint-Léonard de Port Maurice” che poi è il Santo Patrono di Porto Maurizio, in provincia di Imperia, in Liguria.

Allo sviluppo di questa città ha contribuito maggiormente gente d’origine italiana come me. Infatti, dopo le prime case costruite dalla cooperativa nel 1956, sono stati i fratelli Barone a cominciare lo sviluppo nel 1958. Io voglio fare di tutto per evitare che altri concittadini abbiano la voglia di partire; voglio ridare a Saint-Léonard il lustro che aveva nel passato, quando lungo la strada Jean Talon, da Pie IX a Langelier, si respirava un’aria di italianità al punto che alcuni la consideravano la “Petite Venice”. Voglio fare in modo che coloro che l’hanno lasciata abbiano voglia di ritornare».

Cari lettori, di fronte ad un ragionamento così altruistico, sono rimasta impressionata! Ciononostante ho osato ribadire: scusa, Angela, svolgi una bella attività, sei presidente di una società prospera e rispettata, come fai ad abbandonare tutto?

Ancora una volta repentinamente Angela mi risponde che nella vita c’è altro che correre dietro ai soldi!

Angela crede fortemente che i cittadini di “San Leonardo”,  gente laboriosa, di famiglia, che sa convivere e condividere, ha bisogno di persone che la rappresentino degnamente, e che amministrino i loro contributi con integrità e parsimonia.

Cari lettori di Saint-Léonard, persone che vivono secondo questi valori umani sono quelle di cui abbiamo bisogno, tra l’altro per amministrare le nostre tasse. Brava Angela, persone come te rendono migliore la nostra società!

 

A Montréal si vota per due giorni

Elezioni municipali

Le elezioni municipali generali si tengono ogni quattro anni a data fissa la prima domenica di novembre.

Il Québec conta più di 1100 municipalità e qualcosa come 8000 eletti municipali. Le prossime elezioni sono previste per il 7 novembre 2021.

A Montréal, invece, si voterà anche il 6 novembre. I seggi saranno aperti dalle ore 09:30 alle ore 20:00. Il voto per anticipazione si terrèa il 30 e 31 ottobre, sempre dalle 09:30 alle ore 20:00.

I montrealesi saranno chiamati ad eleggere il/la nuovo sindaco/a, 18 sindaci di arrondissement, 46 consiglieri comunali (della Ville) e 38 consiglieri municipali (di arrondissement) per un totale di 103 rappresentanti. In totale si sono candidate 343 persone.

Per informazioni sulle elezioni a Montréal:

https://elections.montreal.ca/fr/   – tel.: 514-872-8683.

A Laval si voterà un giorno solo, il 7 novembre, dalle 09:30 alle 20:00. Il voto per anticipazione si terrà sempre il 30 e 31 ottobre dalle 09:30 alle 20:00.

Per informazioni sulle elezioni a Laval: https://www.electionslaval.ca/  Tel.: 450 978-3911.

Per conoscere la lista dei candidati di tutte le municipalità del Québec dove si voterà consultare il sito:

https://electionsquebec.qc.ca/municipales/candidats.html

(Redazione)

 

 

More Like This