Attività
16:28pm1 novembre 2022 | mise à jour le: 2 novembre 2022 à 16:49pmReading time: 2 minutes

Ballo dei Governatori: raccolti 310.000$

Ballo dei Governatori: raccolti 310.000$
Photo: Foto FCCIOmaggio al Senatore Tony Loffreda qui in compagnia di Luigi Liberatore, Joseph Broccolini e Joe Pannunzio

Sospeso per due anni a causa delle pandemia e dopo la scomparsa del suo fondatore, il compianto Giuseppe Borsellino, il 22 ottobre scorso si è tenuta, presso l’hotel Sheraton di Laval, la 35ma edizione del Ballo dei Governatori organizzato dalla Fondazione Comunitaria Italo-Canadese (FCCI).

Sotto la presidenza d’onore di Luigi Liberatore, presidente di Investissements Elmag Inc, e con la partecipazione di Joe Pannunzio, associato pensionato di Raymond Chabot Grant Thornton, in qualità di Presidente del Ballo, e di Joseph Broccolini, vicepresidente esecutivo di Construction Broccolini e presidente della FCCI, il Ballo, al quale hanno partecipato oltre 500 persone, ha permesso di raccogliere la somma di 310.000$ che servirà a finanziare diversi organismi della nostra comunità che operano nel campo del sostegno agli anziani, ai giovani, nella promozione dell’insegnamento dell’italiano e nella promozione e conservazione della nostra cultura e della nostra storia.

Nel corso della serata, durante la quale è stato reso un omaggio al Senatore Tony Loffreda, per il suo costante impegno nei confronti della comunità italiana, sono stati nominati 7 nuovi Governatori:

I nuovi Governatori in compagnia di Luigi Liberatore (il primo a sin.), Joseph Broccolini (il terzo a sin.) e Joe Pannunzio (il primo a destra)

Paolo Fortugno, direttore regionale, conti strategici e commerciali Rogers sevizio affari;

Cono Fusco, proprietario Moxo Media;

Lolita Guerrera, vicepresidente, servizi finanziari all’impresa, Regione est di Montréal RBV Banque Royale;

Eugenio Mannarino, vicepresidente regionale, Nord-Est di Montréal, RBC Banque Royale;

John Palazzo, direttore vendite Magnus Poirier;

Lino Santoriello, presidente Coffrage Santco;

Rick Sassano, associato Raymond Chabot Grant Thornton.

Inoltre, Laura Borsellino, figlia dello scomparso Giuseppe, ha ritirato il premio “Filantropo dell’anno” che la FCCI ha deciso di istituire per la prima volta quest’anno proprio per riconoscere, rendere omaggio e onorare il grande contributo dal punto di vista filantropico, in termini non solo di soldi ma anche di tempo e di energie, del fondatore del Ballo.

Laura Borsellino riceve il premio “Filantropo dell’anno” destinato alla memoria del padre Giuseppe, fondatore del Ballo dei Governatori. Nella foto è in compagnia di Joseph Broccolini, Luigi Liberatore e Joe Pannunzio

La FCCI ringrazia tutti i donatori, gli sponsor e i partecipanti a questa serata che è stata un grande successo per il bene della nostra comunità.

 

 

More Like This