Attività

Obiettivo: rimettere in piedi le persone

Un nuovo Studio di riabilitazione fisica al Centro Leonardo da Vinci

Luigi Di Paolo accanto ad uno dei macchinari del nuovo Studio di ricondizionamento fisico

f_intravaia

L’8 febbraio scorso è stata inaugurata, all’interno della palestra del Centro Leonardo da Vinci, una nuova Sala adibita alla riabilitazione fisica.

Dotata delle più moderne attrezzature, lo Studio permette alle persone che hanno subito un incidente o che soffrono di problematiche fisiche, che vanno dalle malattie cardiache a quelle articolari o polmonari, dall’osteoporosi alle lesioni vertebrali o muscolari, dai dolori cronici alla mancanza di equilibrio e di coordinazione, di seguire un programma di riabilitazione dettato dal proprio medico.

«Abbiamo 7 macchinari – spiega il direttore del Centro LDV Pat Buttino– alla “fine pointe de la technologie” che, tra le altre cose, grazie alla loro flessibilità, possono essere adattate facilmente anche ad una clientela particolare come le persone su sedia a rotelle.

Il tapis roulant hi-trainer pro permette, ad esempio, attraverso il computer ed i suoi oltre 2000 sensori, di “leggere” il comportamento del  corpo in movimento e di suggerire eventuali esercizi per correggere un determinato problema fisico.

Lo Studio, che ha richiesto un investimento di circa un milione di dollari tra acquisto di macchinari e preparazione della Sala, è il frutto di un lavoro che dura da oltre un anno e mezzo, e il risultato – continua Pat Buttino – delle discussioni avute con le compagnie di assicurazione, con la SSAQ, con i CLSC. Il concetto che è piaciuto di più è che qui al CLDV il paziente può trovare tutto ciò che serve per la sua riabilitazione completa: dalla piscina, alla fisioterapia, al ricondizionamento fisico. Credo che sia l’unico Centro “all-in-one” per tutto l’est di Montréal».

Anche Luigi Di Paolo, direttore del Centro sportivo che al suo interno ospita la Sala, è dello stesso parere: «Abbiamo comprato dei macchinari che sono particolarmente utili per le persone a capacità motoria ridotta e li abbiamo installati in una sala a parte, al “riparo” degli sguardi dei clienti abituali della palestra, proprio per permettere ai pazienti di sentirsi più a loro agio.

A detta di molti esperti del settore questa forse è la palestra che ha la maggiore varietà di attrezzature di alto livello di Montréal e della Provincia. Lavoriamo insieme ai medici e ai fisioterapisti che sono rimasti particolarmente colpiti dalla qualità delle nostre attrezzature. Inoltre, abbiamo un personale altamente specializzato, tra cui due chinesiologi diplomati, che seguono il paziente passo dopo passo.

Il Centro Leonardo Da Vinci, oltre a tutto quello che è già, sta diventando sempre di più un Centro per la salute. Aiutare le persone che hanno bisogno per me non è solo un lavoro, è soprattutto un piacere».

Per informazioni: 514-955-8370 int. 2221 o 2216. http://www.cldv.ca. Indirizzo: 8370 boul. Lacordaire, St-Léonard.