Attività
16:42pm17 maggio 2011 | mise à jour le: 17 maggio 2011 à 16:42pmReading time: 2 minutes

Delegazione lucana ricevuta a Montreal

Aise – Una delegazione della Commissione regionale dei lucani all’estero, composta dal presidente Antonio Di Sanza e dal responsabile della Federazione dei lucani del Canada Donato Caivano, è stata ricevuta nelle settimane scorse a Montreal dal console generale d’Italia Giulio Picheca. L’incontro, che rientrava fra gli impegni programmati nella visita di Di Sanza in Canada, ha consentito di rappresentare al diplomatico italiano la storia delle associazioni lucane a Montreal  e nel mondo e di sottolineare una linea di collaborazione già consolidata tra la Regione Basilicata e le rappresentanze consolari all’estero. Al console Picheca è stata rappresentata in particolare la necessità di “fare sintesi” tra le diverse regioni italiane affinché più forte diventi l’impegno dell’Italia all’estero soprattutto a 150 dall’Unità d’Italia. Il presidente Di Sanza ha illustrato i programmi futuri della Commissione e portato il saluto delle autorità regionali.Il console generale ha apprezzato l’impegno dei lucani nel sistema associativo di Montreal, ritenendo che essi contribuiscono insieme alle altre associazioni regionali a far forte l’esempio degli italiani all’estero. Ha inoltre sottolineato che la Regione Basilicata sa essere esempio positivo nella gestione delle risorse comunitarie. «Ritorno in Basilicata – ha commentato Di Sanza- convinto che gli emigrati lucani ed i loro figli sapranno dare un seguito al sistema associativo rafforzandolo e rinnovandolo. E proprio dai giovani del Canada parte l’idea di tenere la “giornata mondiale dei giovani lucani” a Potenza e Matera e nei centri più importanti della Regione come momento di riflessione globale su identità, cultura e memoria e come questi valori si coniugano con i nuovi protagonisti lucani del futuro».