Attività

L’Intermarché Lagoria consegna 9 000 $ alla Fondazione Santa Cabrini

L’Intermarché Lagoria consegna 9 000 $ alla Fondazione Santa Cabrini
Photo: LagoriaDa sinistra: I direttori della Fondazione Santa Cabrini, Franco Palermo, Charles Argento, John Tartaglia, Dr Albert Chiricosta; il presidente della Fondazione Santa Cabrini, Elio Arcobelli; il vice-presidente – Délices de la forêt Valli, Vanessa Fortin; Nino Chimienti, Intermarché Lagoria; Manuel Barreira, Délices de la forêt Valli; Anthony Chimienti, Intermarché Lagoria; Jacques Enault, Délices de la forêt Valli; Rocco Chimienti, Itermarché Lagoria; Ronald Davidson, Fondazione Santa Cabrin

Nel corso del mese di novembre, con il supporto di Délices de la forêt Valli, la famiglia Chimienti ha aperto le porte delle sei succursali dall’Intermarché Lagoria alla Fondazione Santa Cabrini, nell’ambito di una promozione speciale che ha mobilitato i clienti della celebre catena di supermercati alimentari dell’Est di Montréal. Grazie a ciò, al termine dell’ormai celebre lotteria Tirage de Noël, l’Intermarché Lagoria ha consegnato al presidente della Fondazione Santa Cabrini, Elio Arcobelli, la magnifica somma di 9 000 $.

Questa somma verrà aggiunta ad altre numerose iniziative gestite dalla Fondazione che hanno lo scopo di assicurare, sia all’Ospedale Santa Cabrini che al Centre d’accueil Dante, l’accesso a cure e servizi sanitari di ottima qualità in infrastrutture moderne, funzionali e dotate di una tecnologia all’avanguardia.

Durante l’evento in cui è stata svelata la somma raccolta, il 23 dicembre scorso alla succursale dell’Intermarché Lagoria a Rivière-des-Prairies, Elio Arcobelli ha ringraziato calorosamente Nino, Rocco e Anthony Chimienti per il loro sostegno inestimabile e la mobilitazione eccezionale di tutti i membri dell’équipe dell’Intermarché Lagoria.
Il Signor Arcobelli ha anche reso omaggio a Franco Palermo, grande architetto della promozione e amministratore della Fondazione, per il suo coraggio e il suo volontariato esemplare. (Comunicato)

Commenti 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *