Attività

Tutta la bellezza della cultura italiana

Torna, anche quest’anno, la “Settimana Italiana di Montreal”, organizzata dal Congresso Nazionale degli Italo-Canadesi (CNIC), Regione Quebec, per celebrare la nostra cultura d’origine. Il festival, giunto ormai alla sua 21ma edizione, offre una programmazione che propone e valorizza la bellezza e la diversità dell’Italia attraverso l’arte, la musica, la gastronomia, la moda e il folklore italiani.  Dall’ 8 al 17 agosto, sono in programma, in diversi luoghi della nostra città e, soprattutto, nella Piccola Italia (sul boulevard St-Laurent nel tratto di strada compreso tra le vie St-Zotique e Jean-Talon), una vasta gamma di attività per tutti i gusti: opera, sfilata di moda, expo di auto, concerti di musica classica e popolare, eventi letterari, mostre d’arte, cinema italiano, conferenze, visite storiche guidate, torneo di scopa; sono solo alcuni esempi di questo evento che ha saputo ritagliarsi uno spazio importante nel panorama culturale della città di Montreal e che l’anno scorso ha attirato più di 500mila persone.

Tra i concerti previsti nella Piccola Italia (tutti gratuiti e all’aria aperta)  segnaliamo quello della cantante e compositrice Ima ospite italofona della kermesse (venerdi 15 agosto, ore 21:30, palco Loto-Québec),che presenterà alcune delle miglior canzoni del suo repertorio; quello di Anna Liani (sabato 16 agosto, ore 20:30, palco Loto Quebec), giovane autrice, compositrice e interprete che ha già cantato per il “Cirque du Soleil”; il capolavoro operistico “Madame Butterfly” di Giacomo Puccini, con interpreti di livello internazionale provenienti anche dall’Italia diretti dal Maestro Gianluca Martinenghi (domenica 17, ore 21, palco Loto-Quebec).

E ancora i concerti del cantante compositore multistrumentista (italiano)  “Wilst” (venerdi 15, ore 19, scena Shamrock); di Carl Ragonese, compositore di opere musicali varie, dalla musica di scena alla musica classica a quella pop (sabato 16, ore 16, scena Shamrock), del tenore Christopher Diallo, del gruppo “Dolceamare & Friends”; di Giancarlo Scalia, di Gino Quilico, del gruppo di ragazzi e ragazze di “Superfantastico”, guidati da Silvana di Flavio e Nick Di Vincenzo, di Vanessa Piunno, di Vincenzo Thoma, lo spettacolo dell’umorista Joe Cacchione e altri ancora (per gli orari e il luogo dove si esibiranno consultare il  sito http://www.semaineitalienne.ca).

Tra gli altri eventi in programma citiamo anche la sfilata di “Moda Sotto le Stelle” (sabato 16, ore 22, palco Loto-Québec) che vi permetterà di scoprire le nuove creazioni dei designer italo-canadesi.

Tra i luoghi dove si terranno alcune attività legate alla “Settimana Italiana” segnaliamo il centro commerciale “Le Boulevard” (all’angolo tra Pie IX e Jean-Talon) e, naturalmente la Casa d’Italia e il Centro Leonardo da Vinci dove sono previste delle rassegne cinematografiche ispirate alla Regione Veneto, regione “ospite” di questa 21ma edizione, e delle mostre d’arte oltre che delle conferenze.

“Dulcis in fundo”, è proprio il caso di dirlo visto che si tratta di dolci, vi sarà il concorso per le migliori “Zeppole”, sfida tra pasticcerie in programma il 17 agosto, alle ore 14, sul palco Shamrock.

Ricordiamo, infine, che sui luoghi della “Settimana” saranno in vendita dei biglietti per partecipare al sorteggio di tre “super-premi”: un viaggio in Italia per 2 persone offerto da Air Canada e da Voyage Préférence; uno scooter Piaggio, offerto da Motosport Newman e un orologio ifferto dalla Bijouterie Italienne.

La “Settimana Italiana” desidera ringraziare Loto-Quebec, la Fondazione Comunitaria Italo-Canadese, la Municipalità di Montreal, Turismo Quebec e tutti i partners che permettono ogni anno, con il loro sostegno, di fare di questo evento un grande successo.

Per maggiori informazioni visitare il sito web http://www.semaineitalienne.ca o telefonare al 514-279-6357.

Commenti 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *