Attività

Che la festa ….cominci!

Che la festa ….cominci!
Photo: Foto F. IntravaiaFoto di gruppo per gli ospiti, gli organizzatori e gli artisti

La conferenza stampa di lancio della Settimana Italiana

Martedì 6 agosto si è svolta, alla Casa d’Italia, alla presenza di numerosi invitati di prestigio, la conferenza stampa di lancio della 26ma edizione della Settimana Italiana di Montréal che si terrà dal 9 al 18 agosto.

A fare gli onori di casa è stato Marco Calliari, portavoce della SI per la quinta volta consecutiva ed estremamente felice di esserlo e di presentare quanto di meglio può offrire dal punto di vista culturale e artistico la comunità italiana del Québec: spettacoli, cinema, teatro, concerti, esposizioni, gastronomia, concorsi. Il menù è estremamente ricco e per i dettagli del programma vi rimandiamo al sito: https://www.italfestmtl.ca.

Marco Calliari, portavoce della Settimana Italiana

Nel corso della conferenza stampa hanno preso la parola diversi rappresentanti del modno politico federale, provinciale e municipale. Ad aprire il momento dei discorsi e a dare il benvenuto è stato Edoardo Minicozzi, primo vicepresidente del Congresso Nazionale degli Italo-Canadesi (CNIC), in rappresentanza del presidente Antonio Sciascia.

I saluti e gli incoraggiamenti, nonché gli auguri di “Buona Settimana Italiana” sono proseguiti con gli interventi di Guy St-Onge, direttore vendite Regione Québec di Sofina-Mastro San Daniele sponsor principale della SI; del “neosenatore” Tony Loffreda; del Ministro federale del Patrimonio e del Multiculturalismo Pablo Rodriguez; della Console Generale d’Italia a Montréal Silvia Costantini; della deputata di Jeanne-Mance-Viger Filomena Rotiroti, che ha vantato le sue origini calabresi (la Calabria è la regione protagonista di questa 26ma edizione) e di Rosannie Filato (anche lei d’origine calabrese), consigliera municipale di Villeray e rappresentante della sindaca di Montréal Valérie Plante di cui ha portato i saluti.

Al termine della conferenza stampa sono saliti sul palco alcuni degli artisti che si esibiranno durante la manifestazione e sono stati premiati i bambini che hanno partecipato al concorso “Il Piccolo Leonardo”.

I vincitori sono:

Categoria 4-6 anni: Vincent Anthony Mollica (6 anni) con il dipinto “I colori di Sperlonga”

Categoria 7-9 anni: Deva Maria Di Fabrizio Instrosa (9 anni) con “Castello Di Roccascalegna (Abruzzo)

Categoria 10-12 anni: Isabella Arkolakis (12 anni) con “Gelateria Venezia”

Gran vincitore: Rory Dore (11 anni) con “Sunset in Venice”

 

Tutto è pronto, dunque, per la 26ma edizione della Settimana italiana che oltre che nella Piccola Italia si svolgerà anche a Laval e in diversi arrondissement della città di Montréal: Montréal-Nord, R.d.P, Saint-Léonard, Notre-Dame-de-Grace e LaSalle.

Buona Settimana Italiana a tutti!