Attività
21:08pm20 gennaio 2020

La tradizionale riunione di Natale dei Presidenti del Club de l’age d’or del CRAIC

La tradizionale riunione di Natale dei Presidenti del Club de l’age d’or del CRAIC
Photo: Foto cortesiaFoto ricordo per i presidenti dei Club de l’age d’or del CRAIC

A chiusura del 2019, mercoledì 19 dicembre, come tutti gli anni, una sessantina di presidenti dei clubs de l’Âge d’or e rappresentanti dei comitati affiliati al CRAIC si sono ritrovati presso la casa madre per la tradizionale “Riunione dei Presidenti”.

Per la prima volta in 45 anni, nell’impossibilità di prendere parte a questo tradizionale incontro, l’On. Barth ha inviato ai partecipanti i suoi auguri e le sue raccomandazioni per il nuovo anno tramite il presidente, Franco Rocchi e l’equipe del CRAIC presente al completo. Come di consueto non sono mancati doni e manifestazioni di affetto. Molti clubs affiliati hanno colto l’occasione per contribuire alla raccolta viveri destinata ai servizi di prima linea, dando ancora una volta grande prova di solidarietà.

Numerosi i punti all’ordine del giorno, con una particolare attenzione rivolta alle nuove esigenze burocratiche (in ambito municipale e assicurativo) per i clubs de l’Âge d’or del CRAIC. Si è evidenziato inoltre come, in relazione sia al piano d’azione municipale per le persone anziane 2018-2020, che al percorso MADA (municipalità amica degli anziani), il CRAIC possa vantare di essere all’avanguardia nel settore dei servizi e attività per le persone anziane.

Il presidente Rocchi ha ringraziato i volontari, i membri e i presidenti che hanno supportato la missione socio-comunitaria del CRAIC e ha invitato i presenti a mantenere viva la partecipazione dei Clubs de l’Age d’or alle iniziative del CRAIC per contribuire ad affermare i diritti degli anziani. Al termine della riunione il Sig. Rocchi e il personale del CRAIC hanno consegnato ai presidenti, un buono natalizio che, come ogni anno, è destinato al miglioramento delle attività di ogni club affiliato. (Comunicato)