Attività
19:45pm26 giugno 2020 | mise à jour le: 26 giugno 2020 à 19:45pmReading time: 2 minutes

Iniziati i lavori di costruzione della cappella della Madonna della Montagna di Polsi

Iniziati i lavori di costruzione della cappella della Madonna della Montagna di Polsi
Photo: Foto cortesiaLa struttura della cappella comincia a prendere forma

È una notizia che farà sicuramente piacere ai tanti fedeli e devoti della Madonna della Montagna di Polsi che a Montréal sono davvero numerosi.

L’11 giugno scorso sono iniziati i lavori per porre le fondamenta di quella che sarà la nuova “casa” della statua della Madonna della Montagna di Polsi. La cappella sorgerà sul terreno del Santuario Centre Marial Marie-Reine-des-Coeurs, a Chertsey (Québec), grazie ad un accordo con la congregazione di sacerdoti che gestisce tale luogo di pellegrinaggio.

«I lavori esterni – ha affermato Bruno Morabito, presidente dell’Associazione della Madonna della Montagna di Polsi – dovrebbero terminare tra un mese e mezzo circa, ma a causa della pandemia che ha ritardato i piani, non sappiamo se si riuscirà a finire tutto, compresa la parte interna, entro quest’anno. Vedremo, al momento è difficile fare previsioni. Comunque, l’importante era iniziare, perché questo costituisce un segnale importante sulla strada della realizzazione del sogno della nostra associazione e di tutti i fedeli.

Il primo colpo di pala per la costruzione della cappella. Da sinistra: Domenic Morabito, Frère Benjamin, Franco Pangallo, Bruno Morabito, Père Leon Pascal, Domenico Morabito e il signor Allard di Allard Excavation

Abbiamo scelto Chertsey – ha aggiunto il presidente Morabito – perché, come la località di Polsi (frazione del paese di San Luca, in provincia di Reggio Calabria), questo Santuario si trova in montagna e perché anche qui si sono verificate delle apparizioni. La strada che ospiterà la cappella si chiamerà Chemin de la Madonna della Montagna di Polsi».