Arte e spettacolo
15:00pm28 giugno 2022 | mise à jour le: 28 giugno 2022 à 15:01pmReading time: 2 minutes

La Festa del Canada a Rivière-des-Prairies

La Festa del Canada a Rivière-des-Prairies
Photo: Foto cortesiaIl gruppo autoctono “Buffalo Hat Singer”

Discorsi ufficiali, spettacoli, danza, giochi, divertimento, presenza della Scuderia Ferrari Club di Montréal, dell’Associazione Fiat 500, gastronomia ed altro ancora.

Questo il ricco menu per la Festa del Canada di venerdi 1° luglio, dalle ore 10:00 (ingresso libero), al parco Armand-Bombardier (blvd. Armand-Bombardier/blvd Perras). «Un’occasione per celebrare il Canada, un Paese – afferma il consigliere di R.d.P. Giovanni Rapanà – che basa la sua ricchezza e la sua forza sull’inclusione, il rispetto e la diversità.

Un carosello di colori e di culture che riflettono l’immagine del settore di Riviàre-des-Prairies, del Québec e del Canada». I promotori di questo evento, che presenta una programmazione densa di attività per grandi e piccini, sono “Fête du Canada RDP” e “Iniziativa 1,2,3 GO”.

«Quest’anno la “Festa” – aggiunge Rapanà – assume un valore particolare perché rappresenta, in un certo senso, un elemento di riscatto di un settore la cui immagine è stata, ingiustamente, lesa dai recenti fatti di cronaca. Un settore che reputo magnifico per la qualità di vita e le ricchezze naturali che offre ai residenti e ai visitatori, ma purtroppo fuori dai circuiti dei grandi eventi culturali promossi nella metropoli».

Tra gli artisti che si esibiranno segnaliamo il gruppo “Buffalo Hat Singer” con il loro repertorio tradizionale autoctono, “l’Academia Samba Jeri” con la tipica esuberanza brasiliana, la musica messicana e delle Antille e il tenore Manrico Tedeschi con i suoi invitati per la musica lirica e classica.

il tenore d’origine italiana Manrico Tedeschi

 

More Like This