Rubriche
13:55pm7 giugno 2022 | mise à jour le: 7 giugno 2022 à 13:55pmReading time: 2 minutes

Giugno “Mese del patrimonio italiano in Canada”

Giugno “Mese del patrimonio italiano in Canada”
Photo: Foto archivioLa Chiesa Madonna della Difesa nella Piccola Italia di Montréal, uno dei “simboli” della presenza italiana in Canada

La dichiarazione del Ministro Ahmed D. Hussen

 

Ottawa, 1° giugno 2022 – Nel corso di questo mese, le persone da un capo all’altro del paese avranno l’occasione di onorare e celebrare il “Mese del patrimonio italiano in Canada”.

Si tratta di un momento per riconoscere il contributo di questa comunità alla costruzione di un paese forte, dinamico e consapevolmente più inclusivo di quello che noi oggi conosciamo.

Il Canada conta oltre 1,5 milioni di persone d’origine italiana, una delle più grandi diaspore italiane nel mondo. Dagli affari allo sport, dalla gastronomia alla politica, la comunità italo-canadese ha arricchito – e arricchisce ancora oggi – tutte le sfere della nostra società.

Nel celebrare questo grande contributo, dobbiamo anche riconoscere le storiche ingiustizie subite dalla comunità italo-canadese durante la Seconda guerra mondiale.

Nel 2021, il primo ministro Trudeau ha presentato le scuse formali alla Camera dei Comuni per l’internamento di centinaia di italocanadesi. Dobbiamo imparare da queste ingiustizie passate, continuando a costruire una società più equa e più giusta.

In qualità di Ministro dell’Edilizia abitativa, della Diversità e dell’Inclusione, invito tutti i canadesi a partecipare alle attività che si svolgono in tutto il paese durante il “Mese del patrimonio italiano”, celebrando allo stesso tempo il contributo ispiratore delle persone d’origine italiana in Canada.

A tutti coloro che celebrano questa occasione speciale, Buon Mese del Patrimonio Italiano!

On. Ahmed D. Hussen

 

More Like This