Rubriche
15:24pm31 marzo 2020 | mise à jour le: 31 marzo 2020 à 15:24pm

Calendario comunitario: le attività

Calendario comunitario: le attività
Photo: Foto archivio Corriere ItalianoL'Ospedale Santa Cabrini

Gli angeli di Santa Cabrini

La Fondazione Santa Cabrini rende omaggio ai medici, infermieri, assistenti infermieristici e agli assistenti dell’Ospedale Santa Cabrini e del CHSLD Dante che, ogni giorno, sono esposti ai pericoli del COVID-19 a beneficio di tutta la popolazione. Non riusciremo mai a trovare le parole per esprimere la nostra ammirazione e gratitudine agli angeli di Santa Cabrini. La Fondazione vi prega di prendervi cura di voi stessi e di rispettare le regole di base come, ad esempio, limitare i viaggi, evitare i contatti ravvicinati con altre persone, lavarsi spesso le mani e coprire la bocca e il naso con la piega del gomito quando tossite o starnutite. Non vediamo l’ora di darvi il benvenuto, felici e in salute, in uno qualsiasi degli eventi in programma nei prossimi mesi: Torneo di golf Santa Cabrini (8 luglio); Gala Santa Cabrini (26 settembre); Cappello Champagne e Cioccolato (2 ottobre); Serata Casinò e Poker (16 ottobre). Felicità e salute!

 

Avviso dei Servizi Comunitari

I Servizi Comunitari Italo-Canadesi informano che in attuazione delle disposizioni provinciali in materia di prevenzione del Coronavirus, l’ufficio sarà chiuso fino a nuovo ordine. È tuttavia mantenuta l’attività di gestione delle richieste e di sostegno a persone in difficoltà ed anziani privi di sostegno familiare e amichevole (es. consegna a domicilio di pasti, generi alimentari e medicine per persone anziane isolate). L’organismo rimane attivo nell’informare la comunità sull’attuale situazione ed a collaborare con diversi organismi comunitari e pubblici per assistere le persone. Per raggiungerci, componete il 514-274-9462, lasciando un messaggio; oppure comunicare per e-mail scrivendo all’indirizzo: mmaiolo@scciq.com. Pagina Facebook: Italian-Canadian Community Services of Quebec inc.

 

Documentare il coronavirus

L’Archivio italo-canadese del Québec alla Casa d’Italia annuncia una nuova iniziativa per documentare e archiviare la pandemia del Coronavirus nella comunità italo-canadese del Québec. L’Archivio è attualmente chiuso al pubblico, così come l’edificio della Casa d’Italia. Come tanti altri, continuiamo a lavorare dalle nostre abitazioni. Tutto il Québec, inclusa la nostra comunità italo-canadese, sta attraversando un periodo difficile e insolito causato dalla pandemia che ci colpisce tutti. Questi sono tempi turbolenti per tutti. Pensiamo che l’Archivio debba provare a documentare questo momento affinché la memoria venga preservata. Vi invitiamo a inviarci delle e-mail, spiegandoci in che modo le vostre vite sono state influenzate dalla pandemia. Accettiamo testimonianze in italiano, inglese o francese in modo da poter conservare questi ricordi come parte della nostra storia. Mandate le vostre e-mail all’indirizzo di posta elettronica: italiancanadianarchivesquebec@gmail.com. Ci piacerebbe ricevere messaggi e foto che raccontino le vostre storie personali e familiari, o storie sul vostro lavoro e su come stiano cambiando le nostre vite quotidiane. Metteremo alcuni di questi messaggi su un sito web e metteremo tutto ciò che ci invierete in Archivio.

Il sito web è in costruzione: https://archivioitalocanadesequebec.wordpress.com/

Non esitate a inviarci comunicazioni scritte o diari se preferite. Possono esserci inviati in qualsiasi momento tramite posta ordinaria all’indirizzo: Archivio italo-canadese del Quebec, 505 Jean-Talon est, Montreal, Quebec H2R 1T6. Per ulteriori informazioni, contattare la direttrice Nancy Marrelli, tel. 514-804-8118; www.facebook.com/italiancanadianarchives