Calcio
15:50pm1 settembre 2017 | mise à jour le: 1 settembre 2017 à 15:50pmReading time: 6 minutes

Calcio mercato, Toro scatenato e la Lazio si aggiudica Nani

Il tabellone dei principali acquisti delinea un Serie A tutta nuova

Il ceco Patrik Schick, il nuovo attaccante della Roma, proveniente dala Sampdoria

ANSA

Ansa – È il Torino ad accendere l’ultimo giorno di calciomercato. Due operazioni last minute da circa 50 milioni di euro, concluse in una manciata di ore: NIANG acquistato dal Milan con la formula del prestito annuale con obbligo di riscatto fissato a 20 milioni e ZAPPACOSTA ceduto al Chelsea di Antonio Conte per 25 milioni di euro. Per sostituire il terzino destro approdato a Londra, il club granata ha scelto ANSALDI dell’Inter. L’argentino ha raggiunto la sede del club nerazzurro per definire il suo trasferimento, come fatto qualche ora prima anche da GABRIEL BARBOSA. L’attaccante brasiliano è stato ceduto al Benfica con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 25 milioni di euro. Al club nerazzurro andrebbe una percentuale anche sull’eventuale rivendita del giocatore. Intanto Sabatini e Ausilio hanno messo a segno un colpo in attacco: dopo una notte di trattative è stata trovata l’intesa con il Caen per KARAMOH. L’esterno d’attacco arriva in nerazzurro con un prestito biennale e riscatto fissato a 5.5 milioni di euro più bonus.

Scatenata anche la Sampdoria che ha acquistato dal Napoli Duvan ZAPATA e Ivan STRINIC per circa 23 milioni di euro. Non solo, dall’NRK Spalato è stato preso il difensore centrale Bozo MIKULIC. Anche la Lazio non resta a guardare nell’ultimo giorno di calciomercato e si aggiudica Lucas NANI, trovando l’intesa con il Valencia per un prestito con diritto di riscatto. La Fiorentina acquista LO FASO dal Palermo e cede in prestito TOMOVIC al Chievo. TUMINELLO passa al Crotone, SIMIC è stato ceduto allo Slavia Praga e l&rsquoUdinese che ha detto addio a THEREAU, ha scelto MAXI LOPEZ del Torino per sostituirlo.

 

Ecco tutte le operazioni di mercato, colpo per colpo.

 

    ATALANTA – L’Atalanta resiste alla Juventus e trattiene SPINAZZOLA, dopo aver detto addio a CONTI e KESSIE, ceduti al Milan. BASTONI resta in prestito per due stagioni prima di raggiungere l’Inter che lo ha acquistato a titolo definitivo. In difesa presi CASTAGNE dal Genk, PALOMINO dal Ludogorets e GOSENS dall’Heracles. A centrocampo dalla Fiorentina arriva ILICIC, oltre a DE ROON dal Middlesbrough.

 

    BENEVENTO – Neopromossa che deve cambiare volto. In porta sceglie BELEC del Carpi,in difesa arriva LETIZIA oltre a COSTA (Empoli) e DI CHIARA (Perugia). A centrocampo presi CATALDI e D’ALESSANDRO.

 

    BOLOGNA – In difesa arrivano DE MAIO e GONZALEZ. A centrocampo cerca riscatto POLI, dal Milan. In attacco PALACIO.

 

    CAGLIARI – Il grande colpo del Cagliari è PAVOLETTI dal Napoli, al posto di Borriello. Presi ANDREOLLI e CIGARINI.

 

    CHIEVO – Nel segno della continuità cambia solo in attacco, acquistando PUCCIARELLI dall’Empoli.

 

    CROTONE – Si rifà il look. In attacco acquistato BUDIMIR dalla Sampdoria che sostituirà Falcinelli. Tanti i rinforzi a centrocampo: IZCO (dal Chievo), KRAGL (Frosinone), MANDRAGORA (Juve). In difesa colpo AJETI dal Torino.

 

    FIORENTINA – La Fiorentina è stata rivoluzionata dalle cessioni di BERNARDESCHI, BORJA VALERO, VECINO, ILICIC e KALINIC. Attacco affidato a SIMEONE, supportato da THEREAU (ex Udinese), EYSSERIC (dal Nizza) e CHIESA. Dal Monaco arriva in prestito anche GIL DIAS. A centrocampo acquistato BENASSI dal Torino, mentre in difesa ecco PEZZELLA dal Betis, LAURINI dall’Empoli, VITOR HUGO dal Palmeiras e BIRAGHI dal Pescara.

 

    GENOA – Ceduto SIMEONE alla Fiorentina, pesca al Milan LAPADULA e acquista CENTURION dal Boca Junior. A centrocampo preso BERTOLACCI in prestito. Rinforzata anche la difesa con SPOLLI (Chievo), ZUKANOVIC (Roma) e ROSSETTINI (Torino).

 

    INTER – In difesa SKRINIAR fa coppia con Miranda, ceduti invece MURILLO e MEDEL. DALBERT, dal Nizza, e CANCELO dal Valencia, sono i rinforzi sugli esterni. Il centrocampo è affidato a BORJA VALERO e VECINO, con BANEGA, KONDOGBIA e Jovetic che hanno fatto le valigie. Alternativa in attacco, all’ultima ora, KARAMOH.

 

    JUVE – L’addio di BONUCCI, passato al Milan, mette fine alla BBC. La Juventus però è corsa ai ripari con HOWEDES dello Schalke e si è consolata con l’arrivo di DOUGLAS COSTA. Centrocampo rinforzato anche con BERNARDESCHI e MATUIDI. In difesa Allegri ritrova DE SCIGLIO, allenato ai tempi del Milan.

 

    LAZIO – Lotito vende KEITA al Monaco, BIGLIA al Milan, HOEDT al Southampton. Si aggiudica NANI dal Valencia, e LUCAS LEIVA dal Liverpool.

 

    NAPOLI – In difesa è arrivato dalla Roma MARIO RUI, mentre per l’attacco c’è OUNAS dal Bordeaux con PAVOLETTI ceduto al Cagliari per 10 milioni di euro più bonus. Lasciano direzione Samp anche ZAPATA, STRINIC E TONELLI.

 

    MILAN – Il colpo più importante è Leonardo BONUCCI. In difesa acquistati anche MUSACCHIO, CONTI E RODRIGUEZ. A centrocampo, ceduti BERTOLACCI e KUCKA, per KESSIÉ, CALHANOGLU e BIGLIA.  Cambia anche l’attacco, via BACCA, NIANG e LAPADULA, spazio a CRUTONE, ANDRÉ SILVA e KALINIC.

 

   ROMA – Due cessioni importanti, SALAH al Liverpool e RUDIGER al Chelsea, e il grande acquisto di SCHICK su cui c’erano anche Inter, Napoli e Juventus. Di Francesco che punta sull’esperienza di KOLAROV, acquistato dal City, e sul talento di DEFREL e PELLEGRINI. In difesa preso KARSDORP dal Feyenoord.

 

    SAMPDORIA – Ha ceduto SCHICK alla Roma, MURIEL al Siviglia, SKRINIAR all’Inter e BRUNO FERNANDES allo Sporting. Operazioni con cui Ferrero ha fatto cassa, per poi assicurarsi ZAPATA, STRINIC e TONELLI dal Napoli. CAPRARI fa coppia con Quagliarella in attacco, supportati da RAMIREZ, arrivato dal Middlesbrough

 

   SASSUOLO – Scelto Bucchi al posto di Di Francesco, ha ceduto DEFREL alla Roma e scelto FALCINELLI, ex Crotone, per completare il tridente con Berardi e Politano.

 

    SPAL – Si punta sulla coppia d’attacco PALOSCHI-BORRIELLO, acquistati da Atalanta e Cagliari. VIVIANI, preso dal Verona, rafforzera’ il centrocampo, con GRASSI (ex Napoli) alternativa.  In difesa ecco OIKONOMOU dal Bologna, FELIPE dall’Udinese e RIZZO dal Bologna, più MATTIELLO (Juve) e SALAMON (Cagliari)

 

   TORINO – Dice addio ZAPPACOSTA che passa al Chelsea per 25 milioni. Colpo in entrata NIANG, dal Milan. In porta c’è SIRIGU, a centrocampo scelti RINCON, dalla Juve, e BERENGUER ex Osasuna.

 

    UDINESE – L’Udinese dice addio a THEREAU, ceduto alla Fiorentina, e accoglie LASAGNA (Carpi) e a MAXI LOPEZ (Torino). A centrocampo preso BEHRAMI (Watford), mentre la difesa è stata rinforzata con NUYTINCK (Anderlecht) e PEZZELLA (Palermo).  

 

   VERONA – Acquista CERCI dall’Atletico. Innesti anche in difesa con CACERES, svincolato, e HERTAUX (Udinese).