Calcio
15:14pm11 dicembre 2020 | mise à jour le: 11 dicembre 2020 à 15:14pmReading time: 2 minutes

Saputo: “Il Bologna continuerà a investire”

Patron dei rossoblù: “Covid ha solo rallentato corsa all’Europa”

Ansa – Torna a parlare il patron del Bologna, Joey Saputo, che manca in città da febbraio, causa Covid e lo fa tramite una conferenza stampa webinair per ricompattare l’ambiente in un momento in cui Mihajlovic, tra critiche ai giocatori e la richiesta di una punta, aveva sollevato dubbi sull’unità all’interno del club e per tranquillizzare i tifosi.

Perché il Bologna aveva preannunciato di voler tentare l’assalto all’Europa nel giro di tre anni un anno fa, ma con l’arrivo della pandemia aveva pure rimandato propositi di decollo immediato.

“Continuerò a investire – ha detto Saputo anche a gennaio, anche se non c’è un budget per la prossima sessione di mercato: ma se ci saranno giocatori in grado di fare la differenza, che possano rientrare nei nostri parametri investiremo. In sei anni il club ha fatto tanti passi avanti: abbiamo strutture, a breve partirà l’operazione stadio, abbiamo una squadra giovane. E mi piace: crea tanto, ma dovrebbe concretizzare di più”.

E’ anche il punto di vista di Mihajlovic, che vorrebbe un attaccante: “Siamo tutti allineati in società, anche se abbiamo modi di comunicare diversi”, spiega Saputo.

“Nel 2019, quando abbiamo annunciato il piano di investimenti per l’Europa, poco dopo abbiamo scoperto le condizioni di salute di Sinisa. Quando la situazione si è risolta è arrivato il Covid: non abbiamo potuto rendere esecutivo quel piano, ma il progetto c’è ancora, lo porteremo avanti e continuerò a investire”.

More Like This