Calcio
14:17pm2 marzo 2021 | mise à jour le: 2 marzo 2021 à 14:19pmReading time: 2 minutes

Henry lascia la panchina del CF Montréal

Henry lascia la panchina del CF Montréal
Photo: Foto cortesia CF MontréalThierry Henry lascia la guida tecnica della squadra per motivi personali

Presentate le nuove maglie. Laurent Ciman allenatore in seconda

La stagione non è ancora iniziata che in casa CF Montréal (ex Impact, bisognerà abituarsi a questo nuovo nome) si registrano già diverse sostanziose novità.

La prima, più che una novità è un colpo di scena, ovvero la rinuncia alla panchina da parte dell’allenatore Thierry Henry per ragioni personali.

«L’ultimo anno – ha spiegato l’allenatore francese – è stato estremamente difficile sul piano personale. A causa della pandemia non ho potuto vedere i miei figli. Sfortunatamente, le restrizioni attualmente in vigore fanno in modo che la squadra dovrà di nuovo rilocalizzarsi negli Stati Uniti per diversi mesi e questo non cambierà la mia situazione. La separazione è troppo dolorosa per me e per i miei figli e dunque ho preso la decisione di lasciare il CF Montréal e di tornare a Londra. Henry, che ha guidato la squadra per due stagioni, ha ringraziato i dirigenti, il personale, i giocatori e i tifosi che lo hanno sempre incoraggiato e sostenuto formulando gli auguri per «il migliore dei successi nel futuro».

In attesa di trovare il sostituto ecco ripresentarsi a Montréal Laurent Ciman. L’ex difensore belga, 35 anni, che ha militato nell’Impact per tre stagioni, dal 2015 al 2017, per poi andare a giocare prima a Los Angeles e in seguito a Toronto, è stato nominato allenatore in seconda. «Sono molto contento di essere tornato “a casa” – è stato il suo primo commento – era il mio augurio da molto tempo ed ora ho questa bella opportunità per me e per la mia famiglia. Ora voglio portare il mio mattone alla costruzione dell’edificio».

Intanto i calciatori, una quarantina per il momento tra veterani, nuovi giocatori, giovani dell’Accademia e giocatori in prova, si stanno ritrovando presso il Complesso sportivo Marie-Victorin per l’inizio della preparazione agonistica. Il campionato MLS, salvo cambiamenti dettati dall’andamento della pandemia, inizierà il 17 aprile.

Infine, presentata la nuova maglia della squadra, nera con bordi e tre linee blu sulle spalle, gli elementi del nuovo logo in rilievo e il logo dello sponsor al centro.

La nuova maglia nera con bordini blu del CF Monttéal