Calcio
13:56pm12 ottobre 2021 | mise à jour le: 12 ottobre 2021 à 13:56pmReading time: 3 minutes

La tournée della nazionale canadese femminile di calcio

La tournée della nazionale canadese femminile di calcio
Photo: Foto cortesiaLa tournée di celebrazione della vittoria olimpica di Tokyo toccherà Ottawa e Montréal

Il 26 ottobre allo Stadio Saputo contro la Nuova Zelanda

Le campionesse olimpiche della Nazionalee canadese femminile di calcio Canada Soccer saranno in tournée ad Ottawa e Montréal per festeggiare insieme ai tifosi il successo olimpico e per prepararsi alle qualificazioni mondiali.

Per l’occasione la squadra, prima di affontare le qualificazioni alla Coppa del mondo femminile FIFA 2023 che si terranno in Australia e Nuova Zelanda, affronterà le neozelandesi in una doppio confronto, il primo in programma sabato 23 ottobre, alle ore 15:00, al TD Place d’Ottawa e il secondo martedì 26 ottobre, alle ore 19:30, allo Stadio Saputo di Montréal.

«Non vediamo l’ora di festeggiare e giocare di fronte ai nostri tifosi e di incontrarli dopo che ci hanno incoraggiato a distanza in occasione delle gare che ci hanno portato  a vincere l’oro olimpico a Tokyo», ha dichiarato Bev Priestman, allenatrice della Nazionale femminile di calcio che poi ha aggiunto: «Da quando siamo tornate abbiamo sentito una vera “onda d’amore” da parte di tutto il paese, quindi vedere i “nostri” tifosi sugli spalti ci spingerà solo a fare ancora meglio per scrivere il prossimo capitolo della nostra storia».

Le canadesi sono diventate per la prima volta nella loro storia campionesse olimpiche dopo aver vinto il torneo olimpico di calcio femminile ai Giochi di Tokyo 2020.

Imbattuta da sei partite, la Nazionale femminile di calcio canadese a Tokyo ha vinto la terza medaglia olimpica consecutiva, riuscendo a “cambiarne il colore” dopo i due bronzi ai Giochi di Londra del 2012 e Rio 2016.

I biglietti per entrambe le partite sono in vendita su canadasoccer.com

Le 22 campionesse olimpiche del Canada sono: il capitano Christine Sinclair, Janine Beckie, Kadeisha Buchanan, Gabrielle Carle, Allysha Chapman, Jessie Fleming, Vanessa Gilles, Julia Grosso, Jordyn Huitema, Stephanie Labbé, Ashley Lawrence, Adriana Leon, Erin McLeod, Nichelle Prince, Quinn, Jayde Riviere, Deanne Rose, Sophie Schmidt, Desiree Scott, Kailen Sheridan, Evelyne Viens e Shelina Zadorsky.

Qeuste due partite segneranno anche l’inizio di un nuovo viaggio verso i Mondiali femminili FIFA 2023 in Australia e Nuova Zelanda e le Olimpiadi di Parigi 2024. Mentre alcune regioni del mondo hanno già iniziato le qualificazioni per la Coppa del Mondo a settembre, le nazioni Concacaf inizieranno il loro percorso di qualificazione a novembre ma il Canada giocherà le sue prime partite ufficiali a luglio 2022.

Canada e Nuova Zelanda si sono già affrontate nelle ultime due edizioni della Coppa de Mondo femminile FIFA; l’edizione del 2015 in Canada, quando fini’ 0-0 e l’edizione del 2019 in Francia in cui il Canada vinse per 2-0.

In tutto, il Canada ha partecipato a sette edizioni consecutive della FIFA Women’s World Cup™ (dal 1995 al 2019) ed a quattro edizioni consecutive del torneo olimpico di calcio femminile (dal 2008 al 2021).

 

 

More Like This