Calcio
16:20pm16 agosto 2022 | mise à jour le: 16 agosto 2022 à 16:20pmReading time: 4 minutes

Esordio vincente per le milanesi e le romane, bene anche Juve e Napoli

Esordio vincente per le milanesi e le romane, bene anche Juve e Napoli
Photo: Foto iStockMolti gol nella prima giornata di campionato

Il Milan riprende da dove aveva lasciato e conquista i primi 3 punti del nuovo campionato da campione d’Italia. Lo ha fatto battendo con qualche patema d’animo iniziale una discreta Udinese, sconfitta per 4-2: apre Becao, Theo e Rebic ribaltano tutto prima del nuovo pareggio di Masina, poi nella ripresa la decidono i guizzi di Brahim Diaz e nuovamente di Rebic.

Primi tre punti anche per i “cugini” dell’Inter che sono passati a Lecce per 2-1 e devono dire grazie a Dumfries, autore del gol vittoria proprio allo scadere. I nerazzurri erano passati in vantaggio dopo due minuti con Lukaku. Poi i salentini avevano agguantato la parità con Ceesay in avvio di ripresa.

Esordio di campionato positivo per il Torino che è andato a vincere a Monza per 2-1 grazie alle reti del neoacquisto Miranchuk e dell’attaccante Sanabria. Un gol all’ultimo secondo di Dany Mota non è bastato al Monza per bagnare positivamente l’esordio in serie A.

L’Atalanta ha espugnato Marassi e si è messa in tasca i primi 3 punti della stagione 2022/2023. Battuta 2-0 una buona Sampdoria grazie ai gol di Toloi e del nuovo acquisto Lookman.

Bene anche le squadre romane. La Lazio ribalta il Bologna, finisce 2-1 all’Olimpico. Nonostante qualche sofferenza di troppo e grazie al solito Immobile, la Lazio ha battuto in rimonta il Bologna 2-1 e si è presa il primo bottino pieno della stagione. Sotto di un gol (rigore di Arnautovic) e di un uomo (rosso a Maximiano), la squadra di Sarri la ribalta con l’autogol di De Silvestri prima del sigillo decisivo del capitano biancoceleste.

Sull’altra sponda del Tevere la Roma ha battuto per 1-0 la Salernitana allo stadio ‘Arechi’. A decidere il match il gol di Cristante al 33′. Massimo risultato con il minimo sforzo per la squadra di Mourinho. I giallorossi partono bene e sfiorano il gol con Zaniolo, i padroni di casa rispondono con Bonazzoli ma Rui Patricio para. Al 33’ arriva il gol decisivo di Cristante con una conclusione da fuori area, sul finire della prima frazione Dybala colpisce un palo. Nella ripresa la Roma prova a chiudere il match e ci riprova ancora con Dybala e Zaniolo. Nel finale gol annullato per fuorigioco a Wijnaldum, all’esordio in Serie A.

La Fiorentina parte con il piede giusto e conquista i primi 3 punti del campionato, superando 3-2 in casa la neopromossa Cremonese. Al Franchi decide un erroraccio di Radu al 95’ su un traversone di Mandragora non trattenuto: una papera che getta al vento un punto praticamente già conquistato da parte dei suoi (in inferiorità numerica), dopo la doppia rimonta di Okereke e Buonaiuto capaci di rispondere alle reti viola di Bonaventura e Jovic.

Primi tre punti per lo Spezia di Luca Gotti, grazie al gol di M’Bala Nzola e alle parate di Dragowski è riuscita a battere 1-0 l’Empoli tra le mura amiche del Picco. Può essere soddisfatto l’allenatore degli ospiti Paolo Zanetti, dal momento che la sua squadra ha creato tanto, specie con Mattia Destro, ma è stata anche un po’ sfortunata nel non riuscire a trovare il pareggio.

Nei posticipi del lunedi il Napoli ha strapazzato il Verona imponendosi al Bentegodi per 5-2 con le reti del neoacquisto  Kvaratskheila, Osimhen, Zielinski, Lobotka e Politano. Per i padroni di casa le reti di Lasagna ed Henry.

Netto anche il successo della Juventus che ha battuto in casa il Sassuolo per 3-0. Le reti sono state firmate anche qui dal neoacquisto Angel Di Maria, che pero’ nel secondo tempo ha dovuto abbandonare il campo per un infortunio che probabilmente lo terrà lontano dai campi di gioco per qualche settimana, e la doppietta del centravanti serbo Vlahovic.

 

I risultati della prima giornata

Fiorentina – Cremonese  3-2

Hellas Verona – Napoli  2-5

Juventus – Sassuolo  3-0

Lazio – Bologna  2-1

Lecce – Inter   1-2

Milan – Udinese   4-2

Monza – Torino   1-2

Salernitana – Roma  0-1

Sampdoria – Atalanta  0-2

Spezia – Empoli  1-0

 

 

 

 

 

 

 

 

 

More Like This