Calcio

Sorteggi Champions League: agli ottavi Juve-Atletico, e Roma-Porto

Champions League

Questi gli accoppiamenti degli ottavi di finale della Champions League 2018-’19, stabiliti dal sorteggio a Nyon:
Le gare di andata si disputeranno il 12/13 e 19/20 febbraio, quelle di ritorno il 5/6 e 12/13 marzo.

Schalke 04 (Ger) – Manchester City (Ing)
Atletico Madrid (Spa) – Juventus (Ita) (20 feb/12 mar)
Manchester United (Ing) – Paris SG (Fra)
Tottenham (Ing) – Borussia Dortmund (Ger)
Lione (Fra) – Barcellona (Spa)
Roma (Ita) – Porto (Por) (12 feb./6 mar)
Ajax (Ola) – Real Madrid (Spa)
Liverpool (Ing) – Bayern Monaco (Ger).

Allegri, chi ha ambizione non ha timore

“Chi ha ambizione, non ha timore”. Massimiliano Allegri commenta così, su Twitter, il sorteggio degli ottavi di finale di Champions League che vedrà la sua Juventus sfidare l’Atletico Madrid. “Noi ‘in anticipo’ al Wanda Metropolitano? Come dice Allegri, l’importante è arrivarci. Abbiamo preso la più forte delle seconde, ma non ci sono problemi. Siamo tranquilli e fiduciosi”. Così il vicepresidente della Juventus Pavel Nedved sull’esito del sorteggio che ha accoppiato i bianconeri all’Atletico Madrid, squadra la cui ‘casa’ ospiterà anche la finale della massima competizione continentale.

Totti: “Roma fortunata, ma Porto non facile”

”Siamo stati abbastanza fortunati vedendo le altre squadre, ma non dobbiamo sottovalutare il Porto che è una squadra impegnativa e molto molto difficile”.
L’ex capitano e ora dirigente giallorosso Francesco Totti giudica così il sorteggio della Roma agli ottavi di finale della Champions: ”Il campo è diverso dalle parole. Da qui a febbraio abbiamo due mesi di tempo per tornare noi stessi e la Roma che vogliamo, cercheremo di arrivare a febbraio al top. Non sono tanti due mesi ma neanche pochi”.

Sorteggio sedicesimi di Europa League

Effettuati anche i sorteggi dell’europa League. Ecco il quadro degli accoppiamenti:

Rapid Vienna-Inter;
Zurigo-Napoli;
Lazio-Siviglia,

Le altre squadre: Plzen-Dinamo Zagabria; Brugge-Salisburgo; Slavia Praga-Genk; Krasnodar-Leverkusen; Malmo-Chelsea; Shakhtar-Eintracht; Celtic-Valencia; Rennes-Betis; Olympiacos-Dynamo Kiev; Fenerbache-Zenit; Sporting-Villarreal; Bate-Arsenal; Galatasaray-Benfica

La Lazio affronterà il Siviglia giocando l’andata all’Olimpico il prossimo 14 febbraio, con il ritorno in Spagna una settimana dopo.
Stesso discorso per l’Inter che esordirà nei sedicesimi a Vienna il 14 febbraio per poi giocare in casa la sfida decisiva una settimana dopo. Il Napoli di Ancelotti affronterà gli svizzeri dello Zurigo il 12 o 14 febbraio fuori casa e al San Paolo il 20 o 21 febbraio.

Fabrizio Intravaia


Commenti 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo in primo piano