Calcio

Higuain al Chelsea, Piatek al Milan, Balotelli a Marsiglia

Higuain al Chelsea, Piatek al Milan, Balotelli a Marsiglia
Photo: AnsaHiguain se ne va a Londra

Manca ormai solo l’ufficialità per il passaggio di Gonzalo Higuain al Chelsea dopo che l’argentino ha superato con successo le visite mediche di routine. E’ atteso l’annuncio del Chelsea che spera di poter utilizzare l’ex centravanti del Milan già domani sera in occasione della semifinale di ritorno di Coppa di Lega contro il Tottenham. Secondo le indiscrezioni trapelate da Cobham, il centro sportivo dei Blues, Higuain ha già posto la sua firma sul contratto del Chelsea che la deve registrarlo con la federazione in tempo per l’impegno di domani sera.

In attesa dell’ufficialità da parte del Chelsea, Maurizio Sarri ha rotto gli indugi confermando l’acquisto di Gonzalo Higuain. “A breve Higuain firmerà per il Chelsea – le parole di Sarri alla vigilia della semifinale di ritorno di Coppa di Lega contro il Tottenham -. E’ un attaccante molto forte, soprattutto nella mia prima stagione a Napoli ha fatto grandi cose. Di sicuro è uno dei migliori attaccanti che ho allenato, ha la giusta esperienza per giocare qui”. “Gonzalo è uno di quei giocatori che vuole sempre vincere, in ogni situazione – ha aggiunto Sarri -. In cinque anni ha perso l’autocontrollo sono due volte. L’esperienza al Milan? Non credo sia stato un fallimento. Spero che ritrovi subito la sua vena realizzativa, ma il suo gioco è importante non solo per i gol ma per il contributo che dà alla squadra”.

Inizia l’avventura di Piatek con il Milan

Con le visite mediche è iniziata l’avventura al Milan di Krzysztof Piatek. L’attaccante polacco classe 1995 proveniente dal Genoa, al suo arrivo alla clinica La Madonnina si è limitato a un saluto con la mano rivolto a un gruppetto di tifosi, radunato davanti all’ingresso per applaudirlo.

L’Equipe, fatta per Balotelli all’OM

E’ stato definito l’accordo per il passaggio di Mario Balotelli dal Nizza al Marsiglia. Lo scrivono France Football e L’Equipe sulle edizioni on line, sostenendo che la firma su un contratto valido fino a giugno è arrivata dopo un paio di giorni di trattative e che domattina l’attaccante italiano sosterrà le visite mediche all’Olympique L’OM guidato da Rudi Garcia conta di poter schierare il nuovo arrivo già venerdì prossimo in campionato contro il Lille.