Calcio
14:06pm18 giugno 2020 | mise à jour le: 18 giugno 2020 à 14:06pmReading time: 2 minutes

Coppa Italia, il Napoli trionfa ai rigori

Coppa Italia, il Napoli trionfa ai rigori
Photo: AnsaIl Napoli festeggia la Coppa Italia

Adnkronos – Nella finale disputatasi a porte chiuse allo Stadio Olimpico di Roma il 17 giugno scorso il Napoli ha conquistato la Coppa Italia sconfiggendo la Juventus in finale per 4-2 dopo i calci di rigore.

Gli azzurri si sono imposti nella sfida che si è risolta dal dischetto dopo lo 0-0 dei 90 minuti regolamentari, nei quali la formazione di Gattuso ha creato le occasioni migliori colpendo 2 pali. La Juve ha esibito un possesso palla sterile e non è arrivata praticamente mai al tiro. Nell’epilogo ai rigori, i bianconeri hanno fatto harakiri con gli errori di Dybala e Danilo. Il Napoli è stato impeccabile, con 4 centri in altrettanti tentativi, e si è aggiudicato il trofeo. Sarri ha collezionato la seconda sconfitta in 2 finali bianconere dopo quella incassata in Supercoppa contro la Lazio. Per Gattuso si tratta invece del primo trionfo da allenatore, dopo che come centrocampista ha vinto tutto.

 Napoli in festa: le polemiche!

Festeggiamenti in serata a Napoli con tifosi in strada dopo la vittoria della Coppa Italia contro la Juventus. “Sciagurati! In questo momento non ce lo possiamo permettere, per fortuna è accaduto a Napoli, dove governatore e sindaco hanno messo in atto misure rigide e l’incidenza del virus è più bassa che altrove”.

Tifosi del Napoli per le strade della città “in barba” al coronavirus!

Ranieri Guerra, direttore aggiunto dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), ha commentato quello che è accaduto. “Fa male vedere queste immagini”, ha detto l’esperto. “Ricordo – ha aggiunto Guerra – quanto ha contato la partita dell’Atalanta all’inizio dell’epidemia in Lombardia nella diffusione dei contagi. Non vorrei che si ripetesse proprio ora, che il Comitato Tecnico Scientifico ha cercato di accogliere le proposte del Figc per non limitare del tutto il gioco del calcio, come da scienza e coscienza medica sarebbe suggerito”.

”Ieri sera ha vinto il contagio della felicità”, ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris alla televisione. Evidentemente si fa presto a dimenticare il coronavirus!

 

Albo d’oro Coppa Italia

Juventus 13

Roma 9

Inter, Lazio 7

Fiorentina 6

Torino, Milan, Napoli 5

Sampdoria 4

Parma 3

Bologna 2

Vado, Genoa, Venezia, Atalanta, Vicenza 1