Motori
15:30pm14 giugno 2022 | mise à jour le: 14 giugno 2022 à 15:30pmReading time: 3 minutes

Si riaccendono i motori a Montréal!

Si riaccendono i motori a Montréal!
Photo: Foto iStockGrande attesa per il ritorno del Gp del Canada in programma domenica 19 giugno

Analisi e previsioni per una delle gare più attese della F1

 

Al volante con Pino Asaro  –  p.asaro@lubita.ca

Il Gran Premio del Canada, nona prova del campionato mondiale di F1-2022, ritorna sul Circuito Gilles Villeneuve dopo due anni di assenza a causa della pandemia e delle conseguenze del COVID-19. Grande fermento per il tanto atteso ritorno della Formula 1 su uno dei siti preferiti da tutti i team e dagli addetti ai lavori.

Montréal è da sempre considerata una meta prediletta per gli amanti della F1 per tutto ciò che offre agli appassionati locali ma soprattutto ai tanti turisti in provenienza da tutto il mondo. Numerose le attività, dalle più mondane a quelle meno, a fare da cornice al week-end per eccellenza della nostra metropoli la quale, dopo due anni di COVID-19, ritrova quella boccata d’ossigeno vitale per la ripresa economica.

Programma del week-end completo con la F1 di scena il venerdì, con due sessioni di prove libere, il sabato, con la terza sessione di prove libere e l’ora delle qualificazioni; con la gara in programma domenica alle ore 14:00. Il tutto condito da due gare del Ferrari Challenge, la Nissan Micro e la Formula Ford a completare il programma.

Grande attesa per la nostra Ferrari che, grazie ai nuovi regolamenti introdotti quest’anno, sembra abbia ritrovato il passo vincente, anche se nelle ultime gare, per questioni meccaniche in Spagna e in Azerbaijan, e per problemi di strategie al Gp di Monaco, la Rossa si à vista privare di tre vittorie (quasi) certe o perlomento di tre podi. Ciononostante la Ferrari c’è, e con Leclerc e Sainz è in grado di lottare quasi ad armi pari con la Red Bull di Verstappen, che si è aggiudicato anche l’ultimo Gp disputatosi in Azerbaijan, e con il recente vincitore a Montecarlo, Sergio Perez.

Per la McLaren, verdetto ancora da definire in quanto non ha trovato le soluzioni ai vari problemi di telaio che ne penalizzano le prestazioni. Per il resto del gruppo difficile fare previsioni e sapere quale team o pilota possa ambire al podio anche se alle sorprese al Gp del Canada dovremmo ormai essere abituati. Basti recordare come à finita l’ultima edizione del 2019 con Vettel e la Ferrari a tagliare il traguardo per primi, per poi vedersi penalizzati di cinque secondi, con Hamilton a risultare vincitore.

Facciamo tanti auguri ai nostri piloti di casa Lance Stroll e soprattutto Nicholas Latifi e alla famiglia Latifi-Russo. Concludiamo con il ricordo del 40° anniversario dalla scomparsa di Gilles Villeneuve di cui il circuito oggi porta il suo nome.

 

Il programma F1 del fine settimana

Venerdì 17 giugno

Formula 1       Attività piloti e media                  10:30 – 12:30

Formula 1       Presentazione auto                       12:30 – 13:30

Formula 1       Prima sessione di prove libere     14:00 – 15:00

Formula 1       Seconda sessione di prove libere 17:00 – 18:00

 

Sabato 18 giugno           

Formula 1       Conferenza stampa scuderie       10:30 – 11:30

Formula 1       Pratica pit stop scuderie               11:50 – 12:20

Formula 1       Terza sessione di prove libere     13:00 – 14:00

Formula 1       Qualificazione griglia partenza   16:00 – 17:00

Formula 1       Conferenza stampa                      17:00 – 18:00

 

Domenica 19 giugno             

Formula 1       Sfilata piloti                                 12:00 – 12:30

Formula 1       Inno nazionale                              13:44 – 13:46

Formula 1   Gran Premio (70 giri o 120 minuti) 14:00 – 16:00

 

I vincitori degli ultimi 10 Gp del Canada

2010        Lewis Hamilton    McLaren-Mercedes

2011        Jenson Button       McLaren-Mercedes

2012        Lewis Hamilton    McLaren-Mercedes

2013        Sebastian Vettel    Red Bull-Renault

2014        Daniel Ricciardo   Red Bull-Renault

2015        Lewis Hamilton    Mercedes

2016        Lewis Hamilton    Mercedes

2017        Lewis Hamilton    Mercedes

2018        Sebastian Vettel    Ferrari

2019        Lewis Hamilton    Mercedes

2020 e 2021  Non disputato

Michael Schumacher e Lewis Hamilton detengono il record di vittore con 7 ciascuno.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

More Like This