Stili di vita

La Bijouterie italienne in “copertina”

   La nota gioielleria Bijouterie italienne, di Marco e Paola Miserendino (nella foto), sita la 192 della via St-Zotique, a Montreal, ha ricevuto, in questo autunno, un importante “riconoscimento”: “Canadian Jeweller”, la più grande rivista professionistica dell’industria del gioiello, gli ha dedicato la prima pagina e un ampio servizio dal titolo “House of Style” (La Casa dello Stile).

   Inoltre, la gioielleria è diventata membro dell’Organisation des Bijoutiers Indépendants (IJO): un gruppo di compratori internazionali e un luogo d’insegnamento per i gioiellieri indipendenti. La Bijouterie Italienne, che sarà membro esclusivo dell’OJO per la nostra regione, si è detta particolarmente fiera di fare parte di questa organizzazione che riunisce le 900 migliori gioiellerie attraverso il Canada, gli Usa, il Regno Unito e l’Australia.

   Secondo Marco Miserendino, vicepresidente della Bijouterie, la sua azienda «trarrà vantaggio da tutti i benefici che offre questa adesione come l’accesso diretto al mercato internazionale di diamanti gestito dall’ufficio acquisti dell’OJO ad Antwerp, in Belgio, porta d’ingresso a più della metà dei diamanti più raffinati del mondo. Ciò ci permetterà di agire come mediatori internazionali di diamanti e di farne beneficiare i nostri clienti a Montreal».